“Bilancio? Servono scelte coraggiose ed incisive”

Rogliano: intervento dell’assessore Pasquale Oddo

 

“Risanare il bilancio con scelte coraggiose ed incisive”. E’ quanto ha ribadito, in questi giorni, l’assessore alle Politiche del bilancio, Pasquale Oddo (Rifondazione Comunista). L’affermazione costituisce, ricordiamo, uno dei passaggi contenuti nel Programma della nuova amministrazione di centrosinistra. In un lungo intervento, l’attuale assessore al Bilancio ha fornito un quadro della situazione riguardo la cassa comunale. “Servono circa tre miliardi delle vecchie lire. Ma non sono solo i numeri che preoccupano – ha scritto Oddo. E’ l’intera macchina comunale che deve ripartire”. Dati alla mano, Pasquale Oddo ha elencato una serie di dati “per informare i cittadini sulla situazione, per renderli partecipi – ha detto – del percorso di risanamento che stiamo intraprendendo e sulle difficoltà che ci sono”. L’assessore ha parlato di Bilancio “strutturalmente disequilibrato e che ha bisogno di essere alimentato da nuove e/o più massicce entrate, ripulito da entrate puramente figurative e arricchito da nuove risorse che ne rendano più elastica la struttura”. “Siamo in una fase di pre-dissesto finanziario – ha aggiunto – e, a causa del mancato rispetto del patto di stabilità, non abbiamo più la possibilità di ricorrere a prestiti. Inoltre siamo sotto verifica da parte della Corte dei Conti che vuole da questa Amministrazione chiarimenti riguardo al <creativo> bilancio di previsione 2006 elaborato dalla precedente (Amministrazione, nda)”. Pasquale Oddo ha spiegato, quindi, gli indirizzi che verranno seguiti per risanare quella che ha chiamato una “drammatica situazione”. Fra questi, l’accesso a risorse extra comunali, il contenimento della spesa, il riorientamento delle politiche fiscali.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: l’assessore alle Politiche del Bilancio, Pasquale Oddo.

 

Fonte della Notizia

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com