Trofeo di Natale anche alla Piscina di Malito

Torneo per la prima volta nell’impianto del Savuto

 

E’ STATO un fine settimana particolarmente intenso nelle piscine comunali di Cosenza, Malito e Lamezia Terme, nelle quali sono state ospitate le gare del Trofeo di Natale, manifestazione ormai consolidata organizzata dal Cogeis, il Consorzio di gestione dei tre impianti sportivi interessati e che ha coinvolto complessivamente oltre mille atleti, coordinati dallo staff tecnico e di preparatori che operano nelle strutture interessate. Per la prima volta l’evento si è svolto anche nell‘impianto di Malito, recentemente inaugurato e messo a disposizione dell’utenza. Nella piscina di Malito, in particolare, alle gare hanno preso parte circa 150 iscritti, in buona parte provenienti dalle scuole dei diversi centri della Valle del Savuto, a testimonianza della validità del progetto di recupero e rilancio di una struttura, rimasta per diversi anni in uno stato di abbandono ed oggi rivitalizzata e trasformata in una risorsa per il territorio proprio grazie all’opera del Consorzio portata avanti con il contributo del coordinatore Eugenio Madrigrano di concerto con l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Mario Guzzo Foliaro. Anche a Malito i ragazzi che hanno raggiunto un alto livello di preparazione si sono sfidati in una serie di entusiasmanti gare individuali, suddivise per età e categorie, applauditissime dal numeroso pubblico presente. Tutti i partecipanti hanno ricevuto un attestato di partecipazione. Inoltre sono stati consegnati gli attestati di abilità acquatica a quegli allievi che hanno portato a termine il programma in uso nella scuola di nuoto Cogeis. A Lamezia quello di domenica è stato il secondo appuntamento con il Trofeo di Natale nella piscina di contrada Chianta, dopo l’ottimo esordio del 2005. Piscina affollata anche a Cosenza, dove la manifestazione rappresenta ormai un appuntamento di cartello, una tradizionale occasione anche per le famiglie degli atleti.

 

19 dicembre 2006

 

Nella foto: la partenza di una gara.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com