Panettieri e il suo Presepe Vivente – VI^ edizione

Si rinnova l’importante appuntamento di fine anno

L’AMMINISTRAZIONE Comunale di Panettieri (CS) e la Pro Loco di Panettieri sono liete di presentare la “VI^ edizione” dell’ormai noto “Presepe Vivente”. L’annuale edizione ha visto la collaborazione di diversi partners (istituzionali e non): dalla Regione Calabria alla Provincia di Cosenza, dalla Comunità Montana del Savuto a Poste Italiane SpA (con la quale per l’occasione si è predisposto un annullo filatelico) arrivando, infine, alla Banca di Credito Cooperativo del Lamentino. Da quest’anno rientrerà fra i nostri partner anche la società “Ferrovie della Calabria” con la quale abbiamo programmato dei servizi di collegamento (trenino e navetta) da Catanzaro a Panettieri nei giorni: 26 dicembre 2006 e 6 gennaio 2007. Tutti questi soggetti, idealmente ma anche concretamente, si sono ritrovati assieme per lavorare ad un unico grande progetto: il presepe panetterese. Una delle novità di quest’anno sarà la partecipazione straordinaria, come comparsa, del famoso attore “calabrese” Gianni Pellegrino. Tutto l’intero paese è in fermento. E’ sorta in loco, con l’aiuto di alcuni preziosi tecnici esterni, una macchina organizzativa da grande evento. Il primo e centrale lavoro è quello di “trasformare” l’ingresso del paese ed il suo centro storico in una cornice artistica ed architettonica che rimandi all’ambiente in cui 2006 anni fa avvenne la nascita di Gesù. In questo compito, da circa un mese è già al lavoro un’equipe di tecnici (carpentieri, falegnami, elettricisti, idraulici, ecc), sotto la supervisione dello scenografo Tiziano Fario. L’imponente ingresso del “Presepe Vivente” ha già preso forma nella sua maestosità. Siamo sicuri che questa parte della nostra “opera” rappresenta uno dei motivi principali per cui venire a Panettieri nelle date della manifestazione sarà solo un guadagno. Provare per credere! Un altro gruppo di persone, poi, composto da storici e studiosi locali oltre che da mamme e sarte “panetteresi” si stanno occupando, per un verso, della ricostruzione degli scenari e della quotidianità della “Terra” in cui nacque Gesù e, per l’altro, della realizzazione e messa in scena dei costumi, delle postazioni e dei personaggi. Anche questo secondo gruppo godrà di una preziosa ed insostituibile “guida”; i costumi, infatti, saranno curati dal M° Orlando Cimino. Il “Presepe Vivente” di Panettieri non sarebbe né realizzabile né spiegabile se non alla luce della collaborazione fattiva degli stessi abitanti del nostro piccolo centro montano. In questo senso un ruolo di assoluto rilievo, quale co-organizzatore dell’evento è ricoperto dalla locale Pro Loco. Sin da subito, tanto il Presidente Dr. Alberto Lucisano, quanto tutti i componenti, hanno iniziato a lavorare, con sforzi personali e collettivi, al fine di valorizzare al massimo questo evento. Forse non c’è nulla che come i numeri possano descrivere al meglio la “messa in moto” della macchina organizzativa della sesta edizione del “Presepe Vivente” di Panettieri. Ne citiamo alcuni che, sicuramente, possono descrivere il movimento che da questa iniziativa è nato:

 

§ più di 150 personaggi impegnate nella “messa in scena” della manifestazione;

§ oltre 50 persone che stanno collaborato alla realizzazione “fisica” della scenografia

 

(questi numeri si possono capire solo se si considera che Panettieri conta all’incirca 400 anime e dunque tutte le famiglie vogliono, lavorano e realizzano il “loro” Presepe).

 

§ Circa 100 rotoloni di paglia sparsi (e da spargere) per tutto il percorso realizzato;

 

§ Decine e decine di metri (…forse kilometri!?) di legname impiegato per le scenografie e lungo il percorso;

 

§ più di 30 postazioni complessivamente realizzate (Capanna, Falegnameria, Lavorazione del Latte, Saggi d’Oriente, Erode, Arrotino, Tintoria, Locanda, Calzolaio, Famiglia di Betlhem, Telaio, Filatrici, Materassaie, Cestaio, Fabbro, Saponaia, Casa dello Scriba, Lavorazione del Pane, Odori e Sapori, Mercato, Acquaiole, Intagli nel Legno, Maniscalco, Spaccalegna) attraverso le quali si “fotograferanno” momenti di vita della Nazareth di 2006 anni fa.

 

§ 1 SOLO il “cuore” che tutti i panetteresi ci stiamo mettendo nel realizzare questo presepe.

Numeri a parte, siamo veramente felici, di aver creato dal nulla (6 anni fa non esisteva niente di tutto ciò), grazie all’elemento essenziale della collaborazione di tutti i nostri concittadini, un “evento” di tale portata, un nostro piccolo “mondo” che però ha ricevuto e riscosso sempre un notevole successo. Di questo non possiamo che essere grati a tutte quelle persone che ci hanno sempre dimostrato affetto ed apprezzamento! Le vostre parole, i vostri gesti, gli attestati di solidarietà sono stati “benzina” per la nostra “macchina” organizzativa. E’ grazie anche a queste cose che siamo stati spinti a cercare e fare sempre di più. Ma, prima di concludere, vediamo di dare qualche coordinata più precisa per tutti coloro i quali vorranno onorarci con la loro presenza.

 

Le date e l’orario della manifestazione per l’edizione annuale saranno:

R 25 dicembre 2006 dalle ore 17.00 alle ore 20,00;

R 26 dicembre 2006 dalle ore 17.00 alle ore 20,00;

R 1 gennaio 2007 dalle ore 17.00 alle ore 20,00;

R 6 gennaio 2007 dalle ore 17.00 alle ore 20,00;

R 7 gennaio 2007 dalle ore 17.00 alle ore 20,00.

 

Ingresso €uro 2,00

 

 

Invitiamo sin d’ora tutti i calabresi (…e non) a venirci a fare visita. Vi aspettiamo numerosi e sarete come sempre, accolti nel migliore tra i climi natalizi. Ricorderemo assieme l’Avvenimento per cui il “Figlio di Dio si è fatto Uomo!”. A presto dunque ed un arrivederci a Panettieri…

Panettieri lì 13 dicembre 2006

 

                          Il Sindaco I                                         l Presidente della Pro-Loco

             (f.to P.I. Salvatore PARROTTA)                           (f.to Dott. Alberto LUCISANO)

 

 

P.S.

Il Servizio di collegamento garantito da “Ferrovie della Calabria” in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Panettieri verrà effettuato nei giorni 26 dicembre 2006 e 6 gennaio 2007. La partenza, per entrambi i giorni, è prevista alle ore 15.00 da Catanzaro con il trenino delle FdC, arrivo alla stazione di Serrastretta e collegamento con apposita “navetta” per Panettieri. Dopo la visita del Presepe Vivente la partenza da Panettieri (sempre con navetta e trenino) è prevista per le ore 19.30. Il servizio, comprensivo della quota di ingresso alla manifestazione, avrà un costo di €uro 6.

 

(Per prenotazioni ed ulteriori info rivolgersi al numero 339.1197854).

 

_________________________________________________________________________

 

INFO-LINE

“Presepe Vivente” – VI^ edizione

0968.82018 – 339.7662198 – fax 0968.82178

 

info@comune.panettieri.cs.it

http://www.comune.panettieri.cs.it/ita/presepe/presepe_flash.asp

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com