Ad Orsara rievocazione storica e tradizione contadina

di Gaspare Stumpo

 

 

ORSARA è un piccolo borgo rurale incastonato nella montagna, situato a circa quindici chilometri dal centro abitato di Rogliano, nel territorio del comune di Marzi. Un gruppo di case (abitate da otto famiglie) circondato in larga parte da alberi di castagno, raggiungibile da una strada tortuosa che si inerpica lungo il versante che domina la valle del torrente Cannavino e più a sud quella del fiume Savuto. Da queste parti l’ambiente regala posti e situazioni gradevoli: panorami suggestivi, sorgenti d’acqua purissima, sentieri immersi nella fitta vegetazione, che rappresentano da sempre una ricca vetrina di bellezze naturali. I residenti di Orsara hanno avuto il merito di realizzare un presepe con uno sfondo che ha fatto rivivere un passato ormai lontano, fatto di cose semplici ma essenziali, dove il tempo è scandito dal ciclo delle stagioni. Luoghi e circostanze nei quali affondano le nostre radici, che nel giorno dell’Epifania questa rappresentazione ha saputo rievocare coniugando il senso della festa religiosa con quello della tradizione contadina. Un presepe in cui quasi tutte le scene hanno offerto qualcosa di vero: le case arredate come una volta, gli animali domestici nei loro ricoveri, la preparazione delle cotiche di maiale, l’impasto e la cottura del pane nel forno a legna, l’antica ‘zoccolatura’ delle castagne, la pulizia delle pannocchie di mais, l’attività di maestri artigiani, il lavoro di alcune ricamatrici. Uno scenario autentico ospitato nel cuore della montagna, accompagnato da musiche popolari, illuminato dalla luce delle torce e dal grande fuoco all’aperto. Un avvenimento unico, favorito dall’accoglienza e dal calore della gente del posto, promosso dall’associazione ‘Purpitusa – onlus’ (presidente Onello Lupoli), che da alcuni mesi si propone, con merito, di valorizzare l’ambiente e le tradizioni di questa piccola ma graziosa località marzese.

 

Gaspare Stumpo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com