I problemi della criminalità  e la questione sviluppo. Il progetto di legge “Lazzati”

larattaPROBLEMA criminalità e questione sviluppo al centro di un dibattito promosso da “L’Eco della Valle”. L’iniziativa (nella foto), realizzata in collaborazione con il Centro Studi Regionale ‘Giuseppe Lazzati’ di Lamezia Terme, ha visto la presenza del deputato Franco Laratta, dell’ex parlamentare Giuseppe Pierino, del consigliere regionale Roberto Occhiuto e del consigliere provinciale Marino Reda. I lavori, particolarmente seguiti sia per la qualità della proposta che per quella degli interventi, sono stati conclusi dal giudice della Suprema Corte di Cassazione, Romano De Grazia. Durante la manifestazione è stata presentata la cosiddetta proposta di Legge Lazzati (della quale è firmatario lo stesso Laratta), che mira a “spezzare i legami tra mafia e politica”. Uno progetto di legge giudicato importante e necessario che “deve essere sostenuto a tutti i livelli e promosso da tutte le istituzioni”. Elogi, in tal senso, sono stati rivolti all’indirizzo del magistrato De Grazia per il suo lavoro e per il suo impegno in favore della legalità. L’auspicio di una “nuova stagione” – base di progresso sociale, economico e culturale per la Calabria, è emerso durante tutti gli interventi. Un auspicio, questo, esteso anche al mondo della politica. I lavori del convegno, che ha ricevuto molti apprezzamenti dal numeroso pubblico presente, sono stati coordinati dal sociologo e giornalista Franco Garofalo. Quest’ultimo, nel ringraziare gli intervenuti, ha ribadito che “la battaglia contro la criminalità e il malaffare non ha colori politici”.

Gaspare Stumpo

Data: Gennaio 2007.

Fonte della notizia:  il quotidiano

Nelle foto, sopra: l’intervento dell’on. Laratta. Sotto, i relatori del convegno e il pubblico presente.

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com