Il Confessionale

a cura di Francesca Gabriele

 

Mario ALTOMARE, assessore alla Cultura/Sanità del Comune di Rogliano

 

Chi è, nella vita privata, l’assessore alla cultura del comune di Rogliano?

“Sono una persona decisa, consapevole, attenta”.

 

I suoi hobby?

“Lettura e musica”.

 

Una sua qualità ?

“Ascolto molto gli altri”.

 

Un suo difetto ?

“La troppa sincerità”.

 

Il ministro della Salute Livia Turco, ha elevato, il quantitativo massimo di cannabis per uso personale. Lei , è contrario o favorevole?

“Sono favorevole”.

 

Ha mai fumato uno spinello?

“No”.

 

Mario Altomare, compagno da una vita, è contro lo stalinismo, contro la gerontocrazia sovietica, contro il totalitarismo, oppure, è un conservatore?

“Sono essenzialmente un riformatore”.

 

Indichi il nome di un politico del Savuto, che potrebbe, a suo parere, dedicarsi a ben altra attività.

“I politici del Savuto, sono, a parere mio tutti dei professionisti validi”.

 

Nello Perri, nuovo segretario dei Democratici di Sinistra di Rogliano. Un suo giudizio.

“Io, sono più che soddisfatto che, segretario del mio partito, sia diventato Nello Perri”.

 

A chi, deve dire grazie?

“Al partito e alla cittadinanza tutta”.

 

L’assessore alla Cultura e alla Sanità di Rogliano, Mario Altomare, ci ha accolto con disponibilità, rispondendo, senza battere ciglio, alle nostre curiosità. Di conseguenza, lo assolviamo.

 

 

 

Lucia NICOLETTI, Vicesindaco del Comune di Santo Stefano di Rogliano.

 

Confessi: quanti anni ha?

“Ho trentotto anni”.

 

Il suo hobby preferito.

“La politica”.

 

Ha più rimpianti o rimorsi?

“Rimpianti”.

 

Ricorda, il suo primo amore?

“Sono passati tanti anni, si, lo ricordo”.

 

Ha mai tradito in amore?

“No, mai”.

 

In politica?

“No, sono stata sempre fedele al mio pensiero politico.”

 

Ambisce , alla presidenza della Comunità Montana del Savuto?

“Ad oggi, no.”

 

Aiello o Colosimo? Chi sceglie, tra i due, per la presidenza dell’ente montano?

“Colosimo”.

 

A chi, tra i politici del Savuto, non porgerebbe mai l’altra guancia?

“A Franco Garofalo”.

 

A chi, deve dire grazie?

“A nessuno. Devo dire, grazie, a me stessa”.

 

Il Vicesindaco di Santo Stefano di Rogliano, ha risposto alle nostre domande con cordialità e spontaneità. Pertanto, è assolta.

 

 

Nelle foto: Lucia Nicoletti e Mario Altomare.

 

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com