Club Basket Rogliano: fatali gli ultimi tre minuti di gara

Sconfitta in casa contro Reggio. Infortunio a Turco

 

IL TABELLINO

(fra parentesi i punti messi a segno)

 

 

Club Basket Rogliano: Turco (0); Pate (19); Cirolia (3); Oliveti (-); Rizzo (12); Nudo (2); Sabato (20); Dascola (8); Grandinetti (6); Spina (7).

 

Allenatore: Lopez.

 

Olimpyc Reggio Calabria: Quartuccio (9) – Lazzara (12) – Canale (15) – Strano (4) – Postorino (18) – Pellicanò(28) – Sant’Ambrogio M. (2) – Catalano (2).

 

Allenatore: Sant’Ambrogio S.

 

Arbitri: Macrì e Manfredi di Castrolibero.

 

Parziali: 24 – 25; 16 – 11; 16 – 27; 21 – 27.

 

Finale: 77 – 90.

 

LA CRONACA

 

IL CLUB BASKET Rogliano ha ceduto negli ultimi tre minuti di una partita molto bella e combattuta, che alla fine poteva essere appannaggio o dell’una o dell’altra squadra. Hanno vinto gli ospiti reggini guidati dall’esperienza di Postorino e con un ottimo Pellicanò sotto canestro. Contro la squadra dello Stretto, rimaneggiata per le assenze di Iulianello e De Stefano, la compagine del Savuto ha giocato ad armi pari fornendo anche diversi sprazzi di buon gioco. Per i padroni di casa probabile un calo di concentrazione dovuto al grave infortunio di Marco Turco. Per quest’ultimo si è parlato di lussazione della spalla destra.

 

Gaspare Stumpo

 

Nelle foto: alcuni momenti della partita.

 

 

Fonte della Notizia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com