Il Confessionale

a cura di Francesca Gabriele

 

Ferdinando Aiello, Assessore provinciale alle Politiche sociali

 

Età

“Trentaquattro anni”.

 

Hobby?

“Il  calcio”.

 

Cosa si prova, ad essere assessore provinciale, a soli 34 anni?

Niente di nuovo, è una vita assolutamente normale, si raddoppia solo l’impegno politico”.

 

Si sente invidiato?

“Non lo so”.

 

In cambio di che cosa, cederebbe, il suo posto di assessore?

“In cambio, di più tempo per la mia famiglia”.

 

Il suo ultimo peccato

“Il cibo”.

 

Le donne in politica… continui Lei.

“La positività. Purtroppo, c’è ne sono sempre di meno, perché, esiste un maschilismo diffuso”.

 

Sarà lei, il nuovo presidente della Comunità Montana del Savuto?

“Siamo in discussione”.

 

Definisca con un aggettivo, il presidente dell’ente montano, Anna Aurora Colosimo.

“Un bravo presidente”.

 

(Non assolto)

Il  carisma personale e politico dell’assessore provinciale alle politiche sociale,  ci impone di invitarlo, a sorpresa, nelle prossime settimane, ad essere nuovamente nostro ospite.

 

 

Anna Aurora Colosimo, Presidente della Comunità Montana del Savuto

 

 

Confessi: quanti anni ha?

“Quarantaquattro anni”.

 

Ha paura del tempo che passa?

“Si”.

 

Il suo punto di forza

“Non mi piace definirmi”.

 

Il suo punto debole

“Rispondo, nuovamente, che non mi piace definirmi”

 

Gli uomini in politica…Continui Lei.

Io non faccio mai una differenza sulla base del genere maschile o femminile. Mi piace valutare le persone, indipendentemente dall’appartenenza di sesso, di età anagrafica o di altro”.

 

Una frase per definire la parola politica.

“Il centro vitale del confronto, della discussione e della crescita di una società civile”.

 

Il sindaco, del Savuto,  più simpatico.

“Ho buoni rapporti con tutti. Certamente c’è un discorso di relazione e di affezione col sindaco del mio comune”.

 

Quello più responsabile.

“Dal lavoro che io porto avanti con i sindaci del Savuto, non posso dire, che ce n’è  uno più responsabile o meno responsabile”.

 

Definisca con un aggettivo, il diessino Franco Iacucci.

“Un politico di razza”.

 

Definisca con un aggettivo, l’assessore provinciale alle politiche sociali, Ferdinando Aiello.

“Un vulcano di idee”.

 

(Non assolta)

Il Presidente della Comunità Montana del Savuto, ha risposto con grinta, ma, anche con qualche esitazione alle nostre domande. Pertanto, sarà costretta, nelle prossime settimane,  a sottoporsi nuovamente al Confessionale.

 

 

Nelle foto: Anna Aurora Colosimo e Ferdinando Aiello.

 

 

 Fonte della Notizia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com