Commemorato l’Appuntato dei CC Antonio Di Lauro

Rogliano: sempre vivo il ricordo del Militare dell’Arma

 

Il 7 Febbraio 2002, perdeva la vita tragicamente in un incidente stradale l’appuntato Antonio Di Lauro. Quella maledetta mattina, l’appuntato di Lauro, si stava recando sul posto di lavoro presso la Compagnia Carabinieri di Rogliano, quando, il destino, ha spezzato la sua giovane vita. A cinque anni di distanza, la famiglia, gli amici e i colleghi non l’hanno dimenticato, anzi, la sua memoria vogliono farla rimanere viva attraverso lo sport, così, anche quest’anno, si è dato vita al Memorial in suo onore, fortemente voluto dal luogotenente Domenico Moretti, che ha visto la discesa in campo di quattro squadre: la Compagnia Carabinieri di Rogliano, la Guardia di Finanza, il gruppo calcistico formato per l’occasione dalla famiglia del compianto, e i compagni dell’appuntato scomparso, un tempo allievi della V° F del Liceo Scientifico di Rende. Nel primo turno, i Carabinieri di Rogliano, hanno battuto la Guardia di Finanza (7-4). Nel secondo turno, decisivo per la vittoria, gli ex alunni del Liceo Scientifico, hanno avuto la meglio sugli uomini in divisa, capitanati dal luogotenente Moretti. La partita, si è conclusa con un quattro a due. A premiare i vincitori, è stata la signora Giuseppina Di Lauro, accompagnata dagli altri familiari.  

 

Francesca Gabriele

 

 

Nella foto: una immagine di Rogliano.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com