Nuove norme per gli automobilisti del centro storico

Mangone: dal primo marzo. In sosta solo con pass

 

GLI AUTOMOBILISTI residenti nel centro storico mangonese dovranno da oggi attenersi alle nuove, discusse norme, che consentono la sosta esclusivamente ai veicoli muniti di apposito pass. Entrano infatti in vigore dal primo marzo, con qualche mese di ritardo rispetto ai tempi previsti, le disposizioni relative alla rimodulazione del Piano Urbano del traffico, approvate dal consiglio comunale nella seduta del 27 ottobre 2006 e rese esecutive con ordinanza n. 4 del 22 gennaio 2007. Approntata la segnaletica orizzontale e verticale e ricavate alcune decine di posti auto nelle viuzze del centro storico, le nuove norme prevedono il divieto assoluto di sosta in via Garibaldi, via Marconi e via Carducci. In queste strade sono consentite solo le operazioni di movimentazione merci. Sarà invece necessario il pass parcheggio per posteggiare l’auto in via Berardi, via Giovanni XXIII, Largo Telesio, piazza Mazzini, piazza Alighieri, piazza S. Maria e Piazza Pagliaro. Lo speciale permesso di sosta deve essere richiesto presso l’ufficio di polizia municipale da parte dei residenti e dei proprietari di immobili nel centro storico. È firmato dal sindaco e ha validità biennale, con possibilità di rinnovo. Ogni nucleo familiare avrà a disposizione un solo pass, che sarà associato univocamente alla targa del veicolo per il quale si richiede. Un provvedimento, quello del pass, che è l’ennesimo tentativo volto a conciliare le esigenze dei residenti con l’accessibilità ad un centro storico caratterizzato da stradine strette, nelle quali la sosta spesso crea disagi alla circolazione. Altre ordinanze restrittive, unite alla carenza di posti auto e ad uno scarso senso di civiltà, hanno spesso causato, in passato, malumori tra la cittadinanza e liti tra vicini.

 

Assunta Cristello

Nella foto: panorama di Mangone.

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com