Presentato l’ultimo volume di don Enzo Gabrieli

Mendicino: un lavoro sul Santuario di Santa Maria

 

Il libro, dal titolo ‘Il Santuario di S. Maria. Un mosaico di storia, arte e devozione’ – è la giusta ed apprezzata conclusione di un meticoloso lavoro di ricostruzione della storia, della spiritualità e delle attività legate alla chiesa (XIX° – XX° secc.) realizzata sulla collina che sovrasta il centro storico di Mendicino. “… Un piccolo contributo scientifico alla riscoperta della forte tradizione di fede e di spiritualità” – ma anche “… uno spaccato, supportato da documenti e fotografie d’epoca, sulla storia religiosa di Mendicino”. Il lavoro di don Gabrieli si arricchisce di una descrizione artistico-teologica di don Giampiero Arabia sull’adeguamento liturgico della struttura religiosa, e di Domenica Ghidotti sulla parte iconografica. Il volume, che si aggiunge al già ricco ed interessante insieme di proposte che don Enzo ha avviato e portato a termine nel corso della sua attività di sacerdote e ricercatore, ha già ricevuto ampi consensi. Alla iniziativa dei giorni scorsi hanno partecipato, Salvatore Magarò (consigliere regionale), Mario Giordano (consigliere provinciale), Francesca Reda (consigliere comunale), Francesco Reda (caporedattore del giornale parrocchiale Comunicando News), Franco Barca (autore di commedie ed appassionato di storia e fotografia), intellettuali e parrocchiani. Sacerdote e giornalista, don Enzo Gabrieli, ricordiamo, è parroco di Mendicino (nonché rettore dello stesso Santuario), vicario foraneo delle Serre Cosentine e vice postulatore della Causa di canonizzazione del Servo di Dio, Gioacchino da Fiore.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: Barca, Reda e Gabrieli. Sotto: la copertina del libro.

 

 

Fonte della Notizia

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com