Approvato il documento preliminare del nuovo PSC

Rogliano: il Consiglio Comunale vota all’unanimità

 

IL CONSIGLIO COMUNALE ha approvato il documento preliminare del nuovo P.s.c. (Piano Strutturale Comunale), per come previsto dalla Legge regionale in materia urbanistica e dalle relative linee guida. L’Assise ha discusso, in maniera molto articolata, di politica urbanistica e di sviluppo del territorio, nel corso di una seduta dai toni anche accessi che ha visto a confronto i diversi gruppi consiliari. Particolari relativi agli elaborati del nuovo strumento sono stati presentati, nell’occasione, dall’equipe di tecnici composta dall’architetto Francesco Cilento, dal geologo Beniamino Caira e dall’agronomo Carlo Stumpo. Il preliminare del documento urbanistico, che costituisce premessa rispetto alla quale verrà impostata la proposta di pianificazione complessiva e che fornisce elementi utili per un “dialogo serio” anche con i comuni confinanti per una eventuale futura conurbazione, è stato approvato alla unanimità. “Un gesto – ha detto Daniele Gabriele – che fa presupporre l’avvio di un percorso proficuo che dovrà portare, da qui a qualche mese, alla elaborazione dello Strumento definitivo, che sarà preceduto da una Conferenza di Pianificazione all’interno della quale verrà sottoposta all’attenzione delle forze politiche, delle associazioni professionali e delle istituzioni (Comuni, Comunità montana, Provincia e Regione), la verifica di coerenza e compatibilità con quanto previsto dagli strumenti sovracomunali (Qtr e Ptcp)”. “L’Amministrazione – ha aggiunto l’assessore all’Urbanistica – si sforzerà di soddisfare le diverse attese, tant’è che già in questa fase è stato avviato un processo di partecipazione attiva che ha coinvolto positivamente moltissimi cittadini”. Il nuovo Piano Strutturale Comunale definirà gli interventi sul territorio con particolare attenzione alla riqualificazione del tessuto urbano esistente (Centro storico) e di quello urbano consolidato nella parte che attiene al nucleo residenziale costruito negli anni scorsi. “Importante in tale contesto – ha concluso Gabriele – sarà la realizzazione di opere pubbliche quali il parco verde attrezzato ed il completamento della zona sportiva, che la nostra Amministrazione ha previsto nel suo programma”.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: l’assessore Gabriele.

 

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com