Vetture da ‘amarcord’ alla iniziativa di Motorsport

di Assunta Cristello

 

 

UN GRAN NUMERO di persone ha assistito ieri, complice anche la mite giornata di sole, alla manifestazione automobilistica organizzata dal Gruppo Motosport Valle del Savuto, da poco costituitosi, col patrocinio dell’Amministrazione comunale di Mangone. I ben sessantasei partecipanti, a bordo di veicoli ordinari, elaborati nell’estetica e nei motori, hanno sfilato dinanzi una folta folla accorsa da tutti i paesi della valle per l’inconsueto evento. Il rombo dei motori delle vetture partecipanti, mitiche Fiat 500 e 600, ma anche modelli Renault, Pegeaut e alcuni prototipi da corsa, ha riecheggiato, dal mattino e fino al tramonto, nelle strade larghe e pianeggianti della zona industriale di Piano Lago, che ben si è prestata ad ospitare la manifestazione. Nessuna gara, nessun vincitore, dunque, solo la presentazione e l’esibizione di vetture uniche, divenute tali grazie alla passione dei proprietari. Alla fine dell’esibizione, tutti i partecipanti sono stati insigniti di un attestato di partecipazione offerto, a nome dell’amministrazione comunale, dal sindaco di Mangone, Raffaele Pirillo, il quale ha ringraziato piloti e organizzatori per la bella giornata regalata ai tanti intervenuti. Inoltre, un noto produttore vinicolo della zona, sponsor dell’evento, ha omaggiato ognuno dei piloti con una confezione del suo prodotto. Soddisfatti della riuscita della manifestazione gli organizzatori, Gianfranco Covello, Ivano Venneri e Adolfo Eusebio, giovani appassionati di motori provenienti da diversi centri della zona del Savuto, che promettono, a breve altre, altre manifestazioni del genere.

Assunta Cristello

Nella foto: una delle vetture partecipanti.

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com