Volley Rogliano: “una vittoria strappata con i denti”

Le ragazze del Savuto vincono contro la Virtus P.

 

FINALMENTE anche un po’ di fortuna per le biancazzurre. Un successo che serviva alla Volley Rogliano per tornare a credere nei propri mezzi. Una vittoria strappata con i denti e con le unghie in una partita non bella ma molto sofferta. Il successo, sfuggito la scorsa settimana sul campo del Locri, è arrivato contro la Virtus Pellaro, squadra ultima in classifica ma che in campo non ha mostrato una così evidente inferiorità, anzi. A conti fatti le reggine avrebbero forse meritato di vincere il match. Senza il capitano Mauro, fuori per motivi di studio, Mr. Renzelli schiera l’inedito sestetto formato da: Giuliani-Merenda-Renzelli-Ambrogio-Sirianni-Cinelli e affida il delicato ruolo di libero alla giovanissima Alessio. Quasi mai in partita il Rogliano perde il primo set per 25-20, vince il secondo per 25-23– perde male il terzo set per 25-13 e vince, rientrando finalmente in partita, il quarto per 25-16. Nel quinto set, in svantaggio per 14-11, la squadra ha una reazione d’orgoglio ormai inaspettata e riesce ad aggiudicarsi il set per 19-17. Mr Renzelli: “due punti conquistati con il cuore contro una squadra coriacea messa in campo e caricata magistralmente da Mr. Cilea. Gara molto difficile disputata dopo un travagliato viaggio in quel di Pellaro con arrivo in palestra mezzora prima dell’ inizio della partita. Le ragazze sono state molto brave a mantenere la calma nei momenti decisivi e a portare a casa due punti preziosi che, in un periodo difficilissimo, ci consente di mantenere la testa della classifica e di guardare al futuro con maggiore fiducia. Già dalla prossima settimana, facendo i debiti scongiuri, dovrei finalmente avere, dopo due mesi, tutta la squadra a disposizione e ciò mi consentirà di iniziare il lavoro in vista delle ormai probabili finali di aprile”. I ragazzi della I^ Divisione maschile impongono la loro superiorità sul campo dello Scalea ottenendo un importantissimo 3-1 che li proietta ad un punto dalla III^ in classifica, in piena bagarre per la promozione in serie D. Le giovanissime della II^ Divisione, dopo una prestazione eccellente, perdono per 3 a 1 contro la capolista Scalea, ma salutano con soddisfazione il rientro in squadra della fortissima Trocino Lia, assente dai campi di gioco da oltre un anno.

 

R.s.

 

 

(Classifica Serie D femminile)

 

ACLI VOLLEY ROGLIANO (15)

LIBERTAS LOCRI (14)

ASTORINO CASTROVILLARI (14)

AUXILIUM SOVERATO (13)

VOLLEY DAVOLI (10)

EUROFISCON PALMI (9)

UISP NAUSICA RC (5)

VIRTUS 1962 PELLARO (4)

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com