Sospesi i lavori di costruzione delle antenne Umts

Il commento di Domanico del Comitato Ambiente

 

 

SONO STATI SOSPESI i lavori di costruzione delle antenne UMTS (nella foto) nella zona industriale di Piano Lago, così come il provvedimento col quale era stato rilasciato il permesso di costruire impianti di illuminazione in quello stesso sito e veniva espressamente vietata l’istallazione di antenne di telefonia mobile. Scaduti i termini di efficacia dell’ordinanza del sindaco che sospendeva temporaneamente i lavori per motivi di ordine pubblico, gli stessi sono ora stati sospesi a tempo indeterminato. Con provvedimento motivato e comunicato al gestore telefonico, al committente e alle altre parti interessate, il comune di Mangone ha sospeso i lavori fino all’ottenimento dell’autorizzazione da parte del consorzio, così come è stata sospesa l’efficacia del permesso di costruire rilasciato nel 2006 per diversa destinazione d’uso. Per l’istallazione di antenne di telefonia mobile occorrono infatti adempimenti burocratici ai quali il privato proprietario del terreno non avrebbe ottemperato: un apposito permesso di costruire, l’approvazione preventiva da parte del consorzio che gestisce l’area industriale, l’A.S.I., il certificato D.U.R.C. (Documento Unico di Regolarità Contributiva) e un permesso scritto, da parte del proprietario, in favore di Telecom, per l’istallazione delle antenne. Esulta per la sua prima vittoria il Comitato per l’ambiente costituitosi nei mesi scorsi avverso la costruzione degli impianti, considerati antiestetici e soprattutto pericolosi per la salute di chi vive nel vicino centro abitato. «L’azione di sensibilizzazione del comitato, incontrando anche il favore dell’amministrazione comunale, ha raggiunto un primo risultato significativo con la sospensione dei lavori» è il commento del presidente del comitato, Marco Domanico, che aggiunge: «Questo però non tranquillizza la popolazione, che continua a rimanere preoccupata per la vicenda. Perciò il comitato continuerà a profondere il suo massimo impegno convinto di poter raggiungere la definitiva archiviazione del progetto».

 

Assunta Cristello

 

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com