Per cinque sindaci e sessanta consiglieri al via il lavoro

Comunali 2007: i neo eletti pronti per la Legislatura

 

CINQUE sindaci e sessanta consiglieri comporranno i nuovi consigli comunali di Belsito, Carpanzano, Cellara, Marzi e Panettieri. Dopo i caroselli improvvisati nelle piazze e per le strade al termine dello scrutinio, nei cinque centri della valle del Savuto fervono i preparativi per i festeggiamenti organizzati dai raggruppamenti civici usciti vittoriosi dalla competizione elettorale dei giorni scorsi. Il successo di Giuseppe Vigliaturo a Carpanzano, ieri mattina è stato commentato positivamente dai dirigenti della Margherita, Giovanni Altomare (vice sindaco di Rogliano) e Fausto Nucci. “La famiglia della Margherita si arricchisce veramente di un petalo importante, considerata anche l’elezione di Giovanna Manfredi, che si riverbera in tutta la valle del Savuto”. Secondo Altomare e Nucci “anche il futuro Partito Democratico, cui si guarda con grande attesa e speranza, dovrà valorizzare risorse tanto significative per il futuro della zona”. “E’ stata una bella vittoria – ha detto invece il neo sindaco di Belsito, Antonio Basile. E’ stata la vittoria di tutto il paese”. Basile guiderà un’Amministrazione “fatta di giovani – ha aggiunto – che continuerà ad adoperarsi per il bene del paese, sulla scia di quanto già fatto in passato e in continuità con esso”. A Cellara “ha vinto l’esperienza, la continuità e la serietà” – ha affermato il riconfermato sindaco Paolo Lucio Fera. “Questa – ha sottolienato il primo cittadino – è stata soprattutto la vittoria delle donne, sulle quali avevamo puntato molto”. “Occupazione, sviluppo, completamento delle opere pubbliche avviate, una nuova programmazione per accrescere il benessere dei cittadini di Panettieri” è infine l’impegno del nuovo sindaco di Panettieri, Giovanni Bonacci.

 

Fr.Lr.

 

Nella foto: il Municipio di Rogliano.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com