Fondi UE: diffuso documento congiunto di An e Udc

Rogliano, mosse nuove critiche all’Amministrazione

 

I DIRIGENTI cittadini di Alleanza Nazionale e Unione di Centro, nei giorni scorsi hanno posto l’accento sulla proposta dei democratici di sinistra di dare vita ad una serie di incontri formativi su Fondi comunitari e statali riguardanti il settore dell’agricoltura. Secondo i due partiti del centrodestra “iniziative come questa, in una situazione normale, dovrebbero essere promosse dal Comune, magari attraverso l’assessorato competente, nell’interesse di tutta cittadinanza, a prescindere dagli orientamenti politici di ognuno”. “Un’Amministrazione seria e operosa – si legge nella nota – dovrebbe porsi l’obiettivo di unire, non di dividere”. “Non abbiamo nulla da ridire nei confronti delle iniziative dei partiti, che anzi rispettiamo, ma – hanno aggiunto gli interessati – riteniamo che servizi di questo tipo dovrebbero essere garantiti dalle istituzioni, in modo da non precludere a nessuno la possibilità di avvalersi della consulenza di un tecnico”. Per An e Udc infatti “è probabile che molti cittadini si sentiranno in imbarazzo a partecipare a un’attività informativa di primaria importanza promossa da un partito politico, che, guarda caso, è lo stesso partito del sindaco”.

 

G.S.

 

 

 

Nella foto: dirigenti UdC. Nel riquadro il segretario dell’Udc roglianese, Romolo Geracitano.

 

 

Fonte della Notizia

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com