La Fsi pronta a dichiarare lo sciopero del Savuto

Caso ospedale: parla il segretario Antonio Pascuzzo

 

LA VERTENZA del presidio ospedaliero Santa Barbara, esplosa con la presentazione della bozza di Piano Sanitario Regionale, rischia di produrre un vero e proprio effetto domino e di trasferirsi anche nel mondo del sindacato. Nella mattinata di ieri il segretario territoriale della sigla Fsi (Federazione Sindacati Indipendenti), Antonio Pascuzzo, ha dichiarato che “per l’ospedale di Rogliano, in caso di mancate riposte nel nuovo Psr, proporrà  la restituzione dei certificati elettorali”. “La Fsi – ha spiegato il sindacalista – è pronta a dichiarare lo stato di agitazione del personale, con conseguente sciopero generale del Savuto”. Antonio Pascuzzo ha criticato pure la posizione di Cgil e Cisl rispetto alla manifestazione pro ospedale di giovedì scorso. “Sul palco – ha detto – sono intervenuti solo il mio segretario regionale (il riferimento è a Francesco Sarcone, nda) e quello provinciale della Uil, Elio Bartoletti. Dov’erano quelli di Cigl e Cisl?”. A Rogliano, dunque, soprattutto a livello di base, pur non confermate, le fibrillazioni ci sarebbero. La Cisl (sigla più rappresentata all’interno del nosocomio cittadino) per la giornata di domani, per esempio, ha programmato una nuova assemblea degli iscritti. Sul fronte politico, invece, le recenti esternazioni dell’ex segretario cittadino dei Democratici di sinistra, Pasquale Altomare, hanno aperto nuovi spazi di discussione. A giudicare da alcune prese di posizione, l’attuale consigliere comunale e della Comunità  montana del Savuto, sembra avere incassato un discreto sostegno nel centrosinistra comprensoriale. L’impressione è che nonostante l’invito ad un confronto più pacato, per stessa ammissione dei di alcuni dirigenti una grossa fetta di sostenitori e di aderenti alle forze dell’Unione, appare sempre più critica e distante dalle scelte assunte dalla politica che conta. La questione del presidio Santa Barbara sarà  discussa, intanto, nel corso della seduta del Consiglio provinciale prevista per domani. La vertenza ospedale potrebbe entrare in una nuova fase.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: Tonino Pascuzzo (Fsi).

 

 

Fonte della Notizia

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com