Carpanzano: sabato la terza Sagra della Castagna

Stands, dibattiti, percorsi culturali, mostre, musica

 

IN UN TERRITORIO caratterizzato in buona parte da boschi, in fatto di produzione e trasformazione della castagna la tradizione carpanzanese risulta tra le più apprezzate della Calabria. Un aspetto storico importante che trova riferimento nella qualità del prodotto e nelle sue diverse varianti, che da sempre inorgoglisce la comunità locale. In linea con la storia e la cultura di questo angolo della valle del Savuto, la pro loco di Carpanzano (presidente Gaspare Amato), in collaborazione con l’Amministrazione comunale, anche quest’anno ha organizzato la sagra della castagna. L’iniziativa si terrà sabato prossimo, a partire dalle 9, orario in cui verrà inaugurato il percorso espositivo e la mostra dedicata alla castagna e ad alcuni processi di lavorazione del frutto. Degustazioni e visite guidate nel centro storico faranno da cornice al convegno sul tema ‘Il castagno, la castagna quale prospettiva di sviluppo”. La manifestazione si concluderà con uno spettacolo musicale. L’evento sarà occasione utile per visitare gli elaborati prodotti dai bambini delle scuole elementari e i monumenti del paese, in particolare il santuario della Madonna della Grazia, l’ex chiesa di San Pietro con cupola ottagonale, la chiesa del convento con altare ligneo intagliato e dorato, le facciate dei diciassette palazzi nobiliari. La sagra carpanzanese si qualificherà ulteriormente con un annullo filatelico delle Poste Italiane

 

G.S.

 

 

Nella foto, sopra: un angolo del centro storico di Carpanzano. Sotto, la locandina della manifestazione.

 

 

 

Fonte della Notizia

 

 

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com