Grimaldi: la tribuna dello stadio intitolata a Pettinato

Alla cerimonia il pubblico delle grandi occasioni

 

IL PUBBLICO è quello delle grandi occasioni, l’affetto quello che un intero paese rivolge ad un compianto concittadino. Incorniciata dal sole dicembrino e dalla scolaresca delle medie dell’istituto comprensivo, si è svolta, ieri mattina, la cerimonia con la quale si è intitolata la nuova tribuna dello stadio cittadino, in fase di ultimazione, alla memoria di Silvano Pettinato, ex sindaco, presidente della proloco e appassionato di sport, prematuramente scomparso lo scorso anno. «Abbiamo voluto ricordare, ad un anno di distanza, l’amico Silvano, e l’abbiamo voluto fare in sinergia con la scuola, l’As Grimaldi e l’associazione pro loco» è il commento del primo cittadino Pino Albo che, insieme al dirigente scolastico Raffaela Maria Albo, ha presieduto la cerimonia. La preside, nel suo discorso ha ribadito il ruolo dello sport come indispensabile strumento didattico. Alla manifestazione sono intervenuti il presidente provinciale Figc Franco Funari, il delegato della Figc regionale Vincenzo Perri, le rappresentanze della MC Basket Cosenza e della Fortitudo Cosenza accompagnate rispettivamente dall’allenatore Pierpaolo Carboni e dal presidente Damiano Paletta, l’assessore provinciale allo sport Rosetta Console e il consigliere regionale Salvatore Magarò. Ad assistere alla cerimonia, la famiglia e gli amici di Pettinato, amministratori di Altilia, Malito, Belsito e Rogliano, l’associazione nazionale carabinieri di Grimaldi, i dirigenti dell’As Grimaldi, i soci della pro loco cittadina. Targhe ricordo sono state consegnate ai familiari di Pettinato, a Salvatore Miceli, calciatore amanteota arrivato a militare in serie A, al giovanissimo campione italiano di corsa campestre Marco Barbuscio e agli atleti ospiti. Infine la benedizione religiosa alla nuova struttura da parte dei parroci grimaldesi la scoperta della targa commemorativa “Tribuna Silvano Pettinato” – un uomo che, come è impresso sulla targa ora custodita dalla sua famiglia, ha testimoniato con la sua vita i valori più alti dello sport.

 

Assunta Cristello

 

 

Nelle foto: alcuni momenti della cerimonia.

 

 

Fonte della Notizia

 

 

 

 

***

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com