Interrogazione del consigliere regionale Morelli (An)

Sul S. Barbara. Lo ha reso noto il Circolo ‘Valensise’

 

 

“ALLEANZA Nazionale, come preannunciato nel documento politico diffuso nei giorni scorsi dal circolo “Raffaele Valensise” di Rogliano, ha attivato i propri canali istituzionali per modificare il Piano Sanitario approvato dalla Giunta regionale lo scorso 9 novembre.

 

Il Consigliere regionale di An e componente della III^ Commissione che si occupa di Sanità, Franco Morelli, ha presentato in data (13.12.2007, ndr) odierna un’interrogazione urgente a risposta scritta al Presidente della Giunta Agazio Loiero, che ha avocato a sé la delega Tutela della salute e Sanità, per chiedere una rivisitazione del PSR prevedendo la permanenza del Santa Barbara di Rogliano all’interno dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza, di mantenere il pronto soccorso e di trasferire al nosocomio roglianese un reparto di interesse aziendale quale il day surgery al fine di fornire maggiore efficienza alla stessa struttura ospedaliera. Successivamente, con l’approdo del PSR in Commissione e in Consiglio, la stessa interrogazione sarà trasformata in emendamento.

 

Con l’occasione ribadiamo l’invito a cittadini, organizzazioni sindacali, operatori e forze politiche ad offrire il proprio contributo per modificare un Piano Sanitario che, se dovesse restare immutato rispetto a quello approvato dall’Esecutivo regionale, sancirà il definitivo smantellamento dell’Ospedale Santa Barbara”.

 

 

Nella foto: dirigenti di Alleanza Nazionale.

 

Fonte della Notizia: Circolo ‘Raffaele Valensise’ – Rogliano (Cs).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com