Rogliano, ampliati gli spazi contigui a via O. D’Epiro

Al via i lavori della strada ‘variante’ per Cappuccini Vecchi

 

AL VIA i lavori per la riqualificazione del primo tratto della via Oreste D’Epiro ed alla realizzazione della strada di collegamento via Regina Elena – Cappuccini Vecchi. Il primo intervento ha già consentito di ampliare e migliorare gli spazi contigui a via Oreste D’Epiro mediante l’allargamento della strada stessa, la realizzazione di aree parcheggio, l’ottimizzazione dell’accesso alla struttura che ospita il nuovo Polo Scolastico cittadino e costituisce “la premessa irrinunciabile al corretto sviluppo urbanistico dei comparti edificatori a cui la strada da accesso”. La strada, ricordiamo, è inclusa fra aree interessate da espansione mediante lottizzazione. Il progetto è stato rivisitato per permettere il decongestionamento del traffico, ma anche la eliminazione di eventuali fattori di rischio presenti nella zona. Il secondo intervento riguarda la costruzione del primo lotto della strada di collegamento della via Regina Elena con la via Cappuccini Vecchi, per una lunghezza pari a duecentoventicinque metri. I lavori per la costruzione della nuova infrastruttura viaria sono iniziati da alcune settimane. L’idea è quella di migliorare l’imbocco e completare l’opera così come previsto anche nello strumento urbanistico.

 

***

 

Nella foto: Rogliano, via Oreste D’Epiro.

 

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com