Presepe Vivente di Scigliano: rivivono arti e mestieri

Nei prossimi giorni le immagini di Carpanzano e Panettieri

 

 

RULLI DI TAMBURI e centurioni a cavallo ad aprire la manifestazione del Presepe Vivente a Scigliano, tutto il borgo della frazione Diano impegnata a rivivere le arti e i mestieri antichi; dolci e prodotti tipici offerti ai visitatori; costumi splendidamente riprodotti, facevano, del luogo, un borgo di duemila anni fa’. Presente il sindaco Daniele Maletta. Un percorso di un’ora circa per ammirare i cavalli, le mucche, i maiali, tutti "in essere" che contribuivano a rendere reali le scene rappresentate. A Carpanzano il Sindaco Pino Vigliaturo, per un tratto, ci ha fatto da cicerone lungo le "vinelle" dove erano ricreati momenti di vita antica, cosi ben rappresentati da sembrare reali. Pasquale Fabiano e l’effervescente Lillo Sciarratta fra gli attori che facevano rivivere il borgo.

 

Giovanni Iacino

 

Nelle foto (g. iacino): il Presepe Vivente di Scigliano – Ed. 2008.

 

 

Nei prossimi Vi proporremo le foto dei Presepi Viventi di: Carpanzano e Panettieri.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com