Trasporto ferroviario: nuovo intervento di Mirabelli

E’ sempre aperto il dibattito sullo stato dei servizi

 

IL RAPPRESENTANTE del Comitato utenti delle Ferrovie della Calabria, nelle scorse ore è intervenuto nel dibattito che già da tempo (e non senza polemiche) sta interessando i servizi sulla tratta Cosenza-Soveria Mannelli. Partendo dalla situazione conseguente all’inizio dei lavori di sistemazione della galleria di Pietrafitta (dei quali si discusso anche nei giorni scorsi), Mirabelli ha parlato di “ulteriori soppressioni” – ma soprattutto di “disagi” per anziani, disabili e professionisti del mondo della scuola. A giudizio dell’interessato chi “paga a caro prezzo” la chiusura della galleria (che ha costretto l’Azienda a istituire un servizio sostitutivo con autobus) sono gli abitanti delle comunità di Marzi, Carpanzano, Scigliano, Colosimi, Bianchi, Soveria Mannelli e quelli dei paesi dell’area del Reventino. In una lunga nota, Damiano Mirabelli ha messo in evidenza le difficoltà legate alle esigenze dei lavoratori, degli studenti e quelle degli utenti delle strutture pubbliche, in  particolare degli ospedali di Rogliano e di Soveria Mannelli. Il rappresentante del Comitato utenti delle Ferrovie della Calabria ha chiesto pertanto il ripristino delle corse soppresse e più informazione in nome di un giusto diritto alla mobilità per i cittadini. “Ci sentiamo abbandonati dalla politica regionale e dalla dirigenza delle Ferrovie della Calabria” – ha scritto. Damiano Mirabelli ha confermato quindi la positività dell’incontro in programma per venerdì prossimo presso la sede della Comunità montana del Savuto, al quale saranno presenti i sindaci del Savuto ed i dirigenti delle FdC. L’esigenza di investimenti per interventi strutturali sulla tratta ferroviaria di montagna (Rogliano-Soveria Mannelli) non solo è considerata fondamentale, ma già da tempo viene ribadita con forza per togliere dal disagio alle popolazioni residenti nelle delle contrade più lontane della provincia, altrimenti costretti ad un isolamento sempre più evidente e problematico.

 

Gaspare Stumpo

 

Nella foto: Damiano Mirabelli.

 

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com