Rogliano: il Consiglio ha approvato il nuovo Statuto

Carta Costituzionale approvata alla unanimità dall’Assise

 

L’ASSISE CONSILIARE ha approvato alla unanimità la nuova ‘Carta costituzionale’ del comune di Rogliano, con novità che riguardano l’istituzione dei comitati di quartiere, della commissione e del comitato pari opportunità e non ultima l’lezione del presidente del Consiglio. “Ampio spazio è stato dato alla partecipazione dei cittadini nella vita amministrativa dell’Ente attraverso le consultazioni popolari, istanze, petizioni e proposte. “Un ruolo di primo piano – si legge in una nota – è stato assegnato anche al mondo dell’associazionismo ed alle commissioni consiliari permanenti in materie ritenute strategiche per lo sviluppo del territorio e per un proficuo confronto politico ed istituzionale”. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Giuseppe Gallo, per il quale “l’approvazione del nuovo Statuto comunale è il primo atto di un percorso di riformismo amministrativo iniziato dall’attuale Amministrazione che continuerà nelle prossime settimane con l’approvazione del nuovo strumento urbanistico e della nuova dotazione organica comunale”. Nel documento approvato nelle scorse ore sono state recepite le diverse modifiche legislative sopraggiunte negli ultimi anni, in modo particolare quelle introdotte dal Testo Unico sugli Enti Locali. La ratifica dello Statuto è arrivata al termine di lungo ed articolato lavoro profuso all’interno della Commissione presieduta da Manuela Marasco con il supporto tecnico-giuridico del segretario comunale, Carla Caruso. L’approvazione unanime “segna un passaggio di maturità politica importante per la Comunità roglianese”.

 

G.S.

 

 

Nella foto: il Consiglio comunale di Rogliano.

 

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com