Mozione di AN su aborto e sostegno alla maternità 

Proposta avanzata dal consigliere Ferdinando Falbo

 

MOZIONE DI ALLEANZA NAZIONALE per la prevenzione dell’aborto e il sostegno alla maternità. L’iniziativa è del consigliere comunale Ferdinando Falbo, che in un documento presentato nelle scorse ore chiede al sindaco Giuseppe Gallo e alla sua giunta, di promuovere “una rete di convenzioni” con negozi e aziende locali che vendono prodotti per l’infanzia “al fine di destinarne gratuitamente una quantità sufficiente” ai centri di aiuto alla vita presenti sul territorio” – istituire un “fondo sostegno affitti” per le donne in difficoltà che scelgono di non abortire e sostenere convenzioni con i consultori “al fine di prevedere al loro interno la presenza di volontari delle associazioni di tutela della vita che possano favorire una scelta pienamente consapevole da parte delle donne intenzionate ad abortire”. L’esponente di Alleanza Nazionale suggerisce, inoltre, la realizzazione di una campagna di informazione destinata a tutte le donne roglianesi sulle politiche dell’Amministrazione comunale a sostegno della maternità e chiede che la mozione venga discussa nel prossimo Consesso cittadino. E’ di questi giorni, ricordiamo, la discussione sull’aborto con prese di posizione che in tutta Italia interessano il mondo politico, con ampi forum di discussione mediatica, scontri ideologici e richieste di moratoria. Un dibattito dal quale il Savuto è intenzionato a non restare esente.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: Ferdinando Falbo (AN).

 

 

 

Fonte della Notizia

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com