ASD Rogliano Calcio a cinque è ‘campione d’inverno’

Punto prezioso per Real Rogliano. Sabato il derby

 

Campionato di Calcio a 5

 

Serie D

 

Regione Calabria

 

 

Risultati della 11^ giornata di Andata

 

Futsal Valentia – Real Rogliano = 3 – 3

Gizzeria – Stefanaconi = 5 – 4

Mileto – Five Falerna = 4 – 2

Monterosso – Atl. Lamezia = 6 – 1

Rogliano – Vibo = 3 – 0

 

Riposava: Lamezia Soccer.

 

 

Classifica:

 

– ASD Rogliano Calcio p. 28

– Monterosso p. 27

– AS Vibo C5 p. 19

– Mileto p. 18

– AS Five Falerna p. 12

– ASD Lamezia Soccer p. 11

– Real Rogliano p. 11

– AS Gizzeria Calcio p. 10

– SS Stefanaconi C5 p. 8

– ASD Futsal Valentia p. 7

– ASD Atletico Lamezia Calcio p. 5

 

 

Prossimo turno (02.02.2008 – ore 15)

 

Futsal Valentia – Stefanaconi =

Gizzeria Atl. Lamezia =

Lamezia Soccer – Five Falerna =

Mileto – Vibo =

RoglianoReal Rogliano =

 

Riposa: Monterosso.

 

 

Nella foto, sopra: il gol di Lanni (ASD Rogliano Cacio a 5).

 

Per saperne di più vedi:

 

http://www.roglianocalcioa5.it/risultati/risultati.html

 

http://www.roglianolive.it/

 

 

NOTE DAI CAMPI

 

Qui ASD Rogliano Calcio a 5 …

 

Al giro di boa l’ASD Rogliano Calcio a 5 si laurea Campione d’Inverno!!!

Anche se è un titolo che conta poco (il campionato è ancora lungo e pieno di insidie) ci tenevo a mettere in risalto questo risultato mai ottenuto, nella sua breve storia, dalla giovane formazione roglianese. Ma passiamo alla cronaca della partita: dopo un grave infortunio finalmente rientra in campo il Capitano Cristiano Guido. Dopo il minuto di raccoglimento, per ricordare la scomparsa di Licursi, è subito il cecchino Gallo a mandare la palla in rete ma l’arbitro aveva già fischiato: la palla era uscita. Continua il forsing del Rogliano: Perri va via in contropiede, si trova a tu per tu con il portiere, lo scarta e viene atterrato al limite. Portiere ammonito e nulla di fatto sulla seguente punizione. Gara molto combattuta con occasioni da entrambe le parti, con il Vibo che si lamenta per una traversa-linea-goal-nogoal e con il portiere Massara che è bravissimo nel neutralizzare le numerevoli occasioni da goal avute dall’ottimo Perri e da Lanni. Il primo tempo termina con il risultato di 0-0 a dimostrazione di una gara molto equilibrata e ben giocata da entrambe le squadre; negli spogliatoi Mister Mendicino non può fare altro che elogiare quanto di buono hanno fatto i suoi ragazzi, rassicurandoli che prima o poi il goal sarebbe arrivato. E ci vuole il 12′ del secondo tempo: l’arbitro concede una punizione molto defilata, Capitan Guido mette palla a terra e realizza di giustezza, facendo passare il pallone tra i giocatori in barriera e piazzandolo nel sette. LA PANCHINA ESPLODE: "E’ TORNATO IL CAPITANO!!!" Il Vibo reagisce ma sbatte contro Cristian versione The Wall… 20° del secondo tempo: palla a Lanni che se la fa passare sotto le gambe, si gira, ruba un metro all’avversario e scarica un diagonale imprendibile per il 2 a 0. Subito dopo è Perri a cercare il goal da cineteca: viene pescato solo soletto da un lancio e in mezza sforbiciata non trova di poco la porta. A cinque minuti dal termine è il Mister a chiudere i giochi realizzando il definitivo 3 a 0 con un tiro da fuori area che si insacca nell’angolo basso dove il portiere non può arrivare. Goal di pregevole fattura festeggiato dai molti sostenitori che, dalla tribuna, fanno a gara per scendere e battere il cinque al mister. Triplice fischio e tutti a centro campo per il famoso "terzo tempo": complimenti a tutti per la bella partita giocata, complimenti ed un grande in bocca al lupo a dirigenti e giocatori del Vibo C5. Ora ci apprestiamo ad affrontare il girone di ritorno con la consapevolezza che contro di noi tutti si giocheranno la partita della vita, tutti vorranno fare bella figura contro l’ASD Rogliano Calcio a 5 a cominciare da sabato prossimo, a cominciare dal derby.

 

Fonte: ASD Rogliano Calcio a 5 (Silvio Falvo).

 

Qui Real Rogliano …

 

PUNTO prezioso ottenuto dal Real Rogliano contro un avversario alla disperata ricerca del secondo successo stagionale. Partita difficile ed agonisticamente ben giocata da entrambe le formazioni. In vantaggio per 3 a 1, i padroni di casa sentono aria di vittoria ma, alla fine, i rossoneri riescono a raggiungere il meritato pareggio, dimostrando carattere e determinazione. Sabato la stracittadina, con i neo-campioni d’inverno a fare gli onori di casa.

 

Fonte: Real Rogliano.

 

Per cronaca e approfondimenti sullo sport leggi:

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com