Piano Lago: incendio a margine della zona industriale

Niente danni. Il fuoco ha bruciato solo sterpaglia

 

IL FUOCO torna nel Savuto, decisamente fuori stagione e fortunatamente in forma ridimensionata rispetto ai roghi della scorsa estate. Un incendio è infatti divampato, per cause ancora da chiarire, nel pomeriggio di ieri nel territorio del comune di Mangone, in località Piano Lago. La zona interessata dalle fiamme si trova al limitare della zona industriale, in una boscaglia a ridosso di una strada interna che procede tortuosa tra cumuli di rifiuti abbandonati lì da chissà quanto tempo. Nessun danno consistente, almeno da quanto si è potuto vedere alla scarsa luce della notte, visto che nella zona non ci sono abitazioni e che il rogo si è mantenuto a distanza dai vicini stabilimenti industriali, ma i vigili del fuoco sono stati comunque allertati. Il fuoco ha consumato la sterpaglia e incenerito un’area circolare non molto estesa. Già intorno alle diciannove le fiamme incominciavano a diradarsi, per effetto anche dell’assenza di vento e delle basse temperature. L’incendio era visibile sia dalla zona industriale che da via Pellegrini, uno dei collegamenti viari principali che collegano Piano Lago a Mangone.

 

Assunta Cristello

 

 

Nella foto: Piano Lago.

 

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com