Nuovo incendio “fuori stagione” in agro di Grimaldi

Impegnati Canadair e il gruppo volontari di protciv

 

STRANAMENTE "fuori stagione" – si ripresenta l’emergenza incendi nel territorio del Savuto; dopo alcuni focolai nei giorni scorsi in vari comuni del comprensorio, tra sabato e domenica a Grimaldi tre incendi hanno tenuto col fiato sospeso facendo "rivivere" il timore per i roghi dell’estate scorsa. Nella mattinata di sabato due incendi divampavano tanto che, verso le tredici e trenta di sabato, si era reso necessario l’intervento dei Canadair che hanno volato per un ora circa, riuscendo a domare le fiamme tranquillizzando tutti in località "Santissimo" e "Favara" in agro del comune di Grimaldi. Sembrava tutto finito quando, nella tarda serata di sabato, un altro rogo, sviluppatosi in località "Salicara" – ha tenuto impegnati fino all’una di notte e per tutta la mattinata di domenica, il gruppo volontari della protezione civile di Grimaldi. "Non c’ era obiettivamente pericolo per la abitazioni, ma l’altezza delle fiamme era impressionante – ci dicono Antonio Guercio e Gabriele Pagnotta del gruppo volontari protezione civile – si temeva che le fiamme distruggessero il bosco; nonostante il freddo gelido l’incendio continuava a divampare alimentato dal vento". Raggiunto telefonicamente il sindaco Pino Albo ringrazia il gruppo volontari di Grimaldi; "ritengo veramente meritorio quello che stanno facendo questi ragazzi che sono, da sempre, impegnati, oltre che per gli incendi, in ogni altra occasione di calamità”. “Stanno dimostrando davvero un forte spirito di collaborazione e di operatività a difesa del territorio. In molti casi – conclude Pino Albo – è stato grazie a loro che siamo riusciti a gestire le emergenze".

 

Giovanni Iacino

 

 

Nella foto: un Canadair impegnato a spegnere un incendio in una zona del Savuto.

 

 

Fonte della Notizia: CALABRIA Ora

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com