Grimaldi: primi risultati per il sistema ‘porta a porta’

Va bene il nuovo progetto di raccolta differenziata dei rifiuti

 

AVVIATA già da qualche tempo, la raccolta differenziata "porta a porta" a Grimaldi comincia a dare i primi risultati. Ad annunciarlo è il sindaco Pino Albo, che si dice contento di constatare che i cittadini di Grimaldi stanno dimostrando "grande senso di educazione civica nel recepire le indicazioni dell’Amministrazione comunale e degli operatori della ‘Presila Cosentina Spa’. "La comunità grimaldese – afferma soddisfatto Pino Albo – sta applicando, alla lettera, i nostri suggerimenti; questo ci consente di potere affermare che la percentuale di "differenziata" raggiunta dal territorio del comune di Grimaldi e da considerarsi apprezzabile". In effetti  è da registrare come dato oggettivo, il fatto che questo tipo di raccolta, fra carta, plastica, vetro e organico, raccolti in diversi contenitori e messi fuori dalla porta nei giorni prestabiliti, la mole di rifiuti non differenziati dovrà proporzionalmente diminuire oltre che facilitare il compito degli operatori. "Come amministrazione comunale – afferma ancora il primo cittadino di Grimaldi – confidiamo ancora nell’ulteriore senso di responsabilità e credo, suffragato soprattutto da questi primi dati incoraggianti, che, con la collaborazione di tutti, nei prossimi mesi le percentuali di raccolta differenziata saliranno ancora, questo ci consentirà di affrontare meglio il problema; ritengo che l’informazione ai cittadini sia la cosa maggiormente efficace per quanto riguarda questo nuovo modo di raccolta dei rifiuti. In questo senso – conclude Albo – desidero ringraziare gli operatori della ‘Presila Cosentina’ che si stanno adoperando in maniera capillare ed attenta".

 

Giovanni Iacino

 

 

Nella foto: il centro storico di Grimaldi.

 

 

 

Fonte della Notizia: CALABRIA Ora.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com