Calcio cinque, il Real Rogliano è tornato alla vittoria

Punti importanti con la coppia "Desiderato-Sicilia"

 

Campionato di Calcio a 5

 

Serie D

 

Regione Calabria

 

 

Risultati della 7^ giornata di Ritorno

 

 

Five Falerna – Monterosso = 4 – 7

Lamezia Soccer – Gizzeria = 9 – 7

Mileto – Futsal Valentia = 5- 3

Real Rogliano – Stefanaconi = 11 – 6

Vibo – Atl. Lamezia = 8 – 1

 

Riposava: ASD Rogliano Calcio 5.

 

 

Classifica:

 

– ASD Rogliano Calcio 5 p. 46

– Mileto p. 39

– Monterosso p. 37

– AS Vibo C5 p. 29

– AS Five Falerna p. 22

– ASD Lamezia Soccer p. 20

– SS Stefanaconi C5 p. 15

– ASD Futsal Valentia p. 14

– Real Rogliano p. 14

– AS Gizzeria Calcio p. 11

– ASD Atletico Lamezia Calcio p. 9

 

 

Prossimo turno (29.03.2008 – ore 15)

 

Atl. Lamezia – Real Rogliano =

Futsal Valentia – Lamezia Soccer =

Gizzeria – Five Falerna =

Monterosso – Vibo =

ASD Rogliano – Mileto =

 

Riposa: Stefanaconi.

 

 

Nella foto: Diego Sicilia in azione.

 

 

Breve cronaca dell’incontro

 

Real Rogliano – Stefanaconi = 11 – 6

 

IL RITORNO ALLA VITTORIA del Real Rogliano ha coinciso con il ritorno in campo, a tempo pieno, della coppia Desiderato-Sicilia, che negli Anni´90 aveva formato un sodalizio calcistico ad alto tasso di spettacolarità. All´anagrafe…classe´70 il Mister e classe ´71 il fantasista, ma nel rettangolo di gioco CLASSE INFINITA per entrambi, hanno guidato il gruppo ad una vittoria importantissima, contro un avversario reduce da 3 successi  consecutivi e sceso in campo deciso a portare a casa l´intera posta in  palio. La presenza di Andrea Domanico e Francesco Garofalo, impiegato  nell´occasione fuori dai pali, permette al mister di avere a disposizione diverse soluzioni di gioco rispetto all´ultima partita disputata. Grande equilibrio per buona parte della gara, poi Pino  Domanico e Piero Minardi mettono a segno, in rapida successione, un uno- due micidiale, che annulla definitivamente le possibilità di rimonta dello Stefanaconi, costretto ad alzare bandiera bianca. A fine gara grande sportività da parte degli avversari, che accettano serenamente  la sconfitta, nonostante questa ne rallenti la rincorsa al treno play off, dimostrando, come rispetto e stima reciproca tra le due società e tra tutti i giocatori in campo, non sono mai venuti meno, nonostante  gli intensi e tirati 60 minuti di gioco.

 

Fonte: Real Rogliano. 

 

Per saperne di più vedi:

 

http://www.roglianocalcioa5.it/risultati/risultati.html

 

http://www.roglianolive.it

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com