Porre le basi per strutturare il Partito Democratico

Incontro preparatorio per la campagna elettorale

 

PORRE le basi per strutturare il Partito Democratico a Rogliano e nel suo comprensorio ed affrontare il lavoro di preparazione per il voto del 13 e 14 aprile 2008. Anche nel Savuto, dunque, il Partito Democratico ‘accende i motori’ in vista della campagna elettorale e lo fa con una discussione alla presenza del senatore Franco Bruno, del capogruppo in Consiglio regionale, Nicola Adamo, e della candidata Francesca Scrivano. In scaletta le prospettive politiche che il PD “deve dare all’Italia per la formazione di un Governo in grado di rilanciare il processo economico e sociale”. “Il Partito Democratico – scrivono gli interessati – si presenta a questa competizione elettorale con importanti novità, come la presenza nelle liste di tanti giovani e tante donne che favoriscono un grande ricambio generazionale, la formazione di una nuova classe politica dirigente ed unendo le diverse espressioni del mondo produttivo e del lavoro”. Nel corso dell’incontro che si è tenuto nei giorni scorsi e a cui hanno partecipato politici, amministratori ma anche numerosi cittadini, è stato discusso del progetto veltroniano “in grado di cambiare non solo un Governo, ma l’Italia intera dando risposte a tutte le categorie sociali –  e di organizzazione locale attraverso la formazione di un coordinamento politico elettorale “aperto al contributo di tutti, per portare avanti quelle iniziative politiche in grado di far conoscere il programma del Partito Democratico per il Governo dell’Italia”.

 

G.S.

 

 

Nella foto: Giovanni Altomare, PD.

 

 

 

Fonte della Notizia

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com