G. Mancini: “le nostre bandiere non si ammainano Å”

L’esponente del PS ringrazia gli elettori calabresi

 

 

"RINGRAZIO di cuore i 32.298 elettori calabresi che hanno votato per il Partito Socialista e i nostri candidati alla Camera e al Senato grazie al cui significativo impegno in Calabria si è superato la percentuale del 3,1 e nella città di Cosenza si è raggiunto il 6,2. Così Giacomo Mancini (nella foto) del Partito Socialista. Paghiamo – ha continuato il dirigente socialista – le scelte scellerate di Veltroni che è il responsabile principale del trionfo di Berlusconi e della scomparsa del Partito Socialista e della sinistra dal Parlamento. E, però – ha proseguito l’esponente socialista – proprio la netta sconfitta di Veltroni e del Partito Democratico evidenzia ancora di più come sia indispensabile la presenza di un forte Partito Socialista anche in Italia, per come avviene in tutta Europa, che possa competere per la conquista del governo. A questa prospettiva – ha concluso Mancini – è mia ferma volontà dare il mio contributo insieme agli elettori socialisti ai quali dico, pur comprendendo la profonda delusione, di non ammainare la nostra bandiera".

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com