Conoscenze e utilizzazione delle nuove tecnologie

Un progetto (Pon) del Circolo Dittatico di Rogliano

 

Conoscenze e utilizzazione delle nuove tecnologie della comunicazione nelle attività formative promosse dalle scuole elementari.  Il progetto è stato attivato nell’ambito del Programma Operativo Nazionale (Pon), finanziato dal Fondo Sociale Europeo (Fse) con l’obiettivo di eliminare, nelle aree più svantaggiate del territorio nazionale, fenomeni negativi quali il mancato ingresso nel mondo della scuola, l’evasione dell’obbligo d’istruzione, gli abbandoni senza acquisizione del titolo, le ripetenze e i ritardi. Le attività formative promosse dal Circolo didattico di Rogliano (dirigente scolastico: Mariarosa De Rosa) sono tenute da esperti in materia con il supporto di docenti interni con funzione di tutor. I moduli, che riguardano anche laboratori tecnico-espressivi a carattere artistico e musicale,  si tengono in orario pomeridiano e in aule multimediali nei plessi di Rogliano e Marzi, per un totale di 180 ore. Essi coinvolgono alunni, genitori e docenti, ognuno per il percorso individuato e pianificato, che oltre all’aspetto strettamente culturale, mira al miglioramento delle relazioni fra studenti, scuola e famiglie “in un sistema organico di confronto ed elaborazione dei strategie”. “Il personale del Circolo didattico di Rogliano – si legge in un documento del gruppo pubblicità Pon – validamente coordinato e motivato dalla dottoressa De Rosa, è professionalmente e moralmente impegnato nel portare a buon fine l’impegno, consapevole dell’importanza che tale appuntamento per il rafforzamento del ruolo sociale della nostra scuola non può essere mancato”. Le attività legate al Pon delle scuole elementari si concluderanno il prossimo 28 maggio, alle ore 17, nel centro storico cittadino, in occasione di un incontro durante la quale verranno esposti i risultati dell’importante iniziativa.

 

G. St.

 

 

Nella foto: un istituto scolastico di Rogliano.

 

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com