Giovane di Piano Lago esce e non fa ritorno a casa

Si chiama Francesco Mazzei ed ha ventidue anni

 

 

 

AVEVA detto alla madre che sarebbe andato a fare un giro a Cosenza, ma alla sera non era più rincasato. Ora lo cercano dappertutto. Ieri mattina i genitori hanno denunciato la scomparsa di Francesco Mazzei, ventidue anni, residente a Mangone, alla località Piano Lago, del quale non si hanno più notizie dal 27 maggio scorso. Familiari ed amici si sono già attivati per diffondere la foto e numeri telefonici utili nell’eventualità che qualcuno abbia avuto modo di incontrare il giovane da qualche parte. Secondo di due figli, un diploma di ragioniere, Francesco è descritto come un ragazzo normale ma riservato. Molto riservato, soprattutto da qualche tempo a questa parte. Un habitué del suo quartiere e del negozio dei genitori ai quali da quotidianamente una mano. C’è mistero intorno alla sua scomparsa. Secondo le poche indiscrezioni trapelate nella giornata di ieri, i congiunti all’inizio avevano pensato ad un allontanamento volontario, magari per un viaggio (era partito altre volte), non ad una fuga d’amore e nemmeno ad una sorta di bravata, architettata e attuata all’improvviso. Francesco è infatti un ragazzo preciso. Ha sempre telefonato durante i suoi spostamenti. Martedì pomeriggio, prima di lasciare l’abitazione aveva anche scherzato. “Dove vai” – gli aveva chiesto la mamma. “A Milano” aveva risposto il giovane. “Scherzo, scendo a Cosenza”. C’è però un particolare in questa vicenda: il cellulare del giovane è rimasto a casa. Francesco, che non è un appassionato di telefonini, lo ha lasciato volontariamente all’interno dell’abitazione? L’unica cosa certa è che di lui, col trascorrere delle ore, non si sa nulla. Nessuno lo ha visto. Il padre è già partito per  Milano. Chissà, magari Francesco avrà pensato di cercare lavoro nel capoluogo lombardo. Chiunque lo abbia visto può telefonare ai seguenti numeri telefonici: 0984 969353 oppure al 348 0094443 – 340 6104849. Sono ore di ansia, ma anche di speranza per la famiglia Mazzei. L’augurio è che possano giungere al più presto novità positive.

 

Gaspare Stumpo

 

Nella foto: Francesco Mazzei.

 

 

 

Fonte della Notizia

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com