Ritrovato a Cosenza il corpo senza vita di F. Mazzei

Triste epilogo di una vicenda iniziata il 27 maggio

 

 

 

E’ STATO ritrovato cadavere, nella serata di martedì, il ventiduenne Francesco Mazzei di Piano Lago, scomparso il 27 maggio scorso dalla propria abitazione e del quale, fino al triste ritrovamento, si erano perse le tracce. Il ragazzo sembrava essere infatti scomparso nel nulla. Da giorno della denuncia i familiari lo avevano cercato dappertutto, lanciando appelli anche dalla trasmissione ‘Chi l’ha visto’. Il corpo del giovane mangonese è stato trovato sotto il Ponte di Mancini, presso il greto del fiume Busento, a Cosenza. L’ipotesi è che possa trattarsi di suicidio, ma sarà l’autopsia a stabilire la causa del decesso.

 

R.S.

 

Nella foto: Francesco Mazzei.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com