Naccarato lamenta il ritardo dei pagamenti agli Lpu

Il sindacalista Cisl ripropone il tema del precariato

 

LE DECINE di lsu-lpu della comunità montana del Savuto, aspettano da settimane la loro mensilità. Sembra che il ritardo nei pagamenti sia dovuto a lungaggini burocratiche interne. A denunciare il disagio è il rappresentante Alai-Cisl degli lsu-lpu del Savuto, Francesco Naccarato, il quale si dice amareggiato dall’atteggiamento assunto da alcuni capi area della comunità montana. «Nonostante la giunta dell’ente, presieduta da Anna Aurora Colosimo, da sempre vicina e sensibile alle problematiche dei precari del settore pubblico, abbia deliberato in data 28 maggio 2008 le anticipazioni di cassa inerenti i pagamenti dei lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità impiegati presso l’ente stesso, ad oggi devo registrare una seria anomalia. Tali pagamenti – lamenta il sindacalista- sono ancora fermi sulla scrivania di qualche capo area che non ha ancora contrapposto il sigillo agli stessi, probabilmente perché i frigoriferi di questi signori sono pieni e non devono certo preoccuparsi come noi di cosa mangiare. Scherzi a parte, continua Naccarato – non solo la nostra situazione è resa difficile da una precarietà cronica che si trascina da anni e da bassi stipendi che per molte famiglie costituiscono redditi unici, ma ci si mettono pure questi signori ad aumentare i nostri disagi». La denuncia di inadempienza del veemente sindacalista non si ferma ai soli dirigenti dell’ente, ma investe lo stesso istituto di credito che detiene il servizio di tesoreria della comunità montana del Savuto: «Spesso la banca non rispetta quanto stabilito dalla convenzione con l’ente, e cioè che il pagamento delle spettanze avvenga entro il terzo giorno lavorativo successivo all’emissione dei mandati. Così – conclude Naccarato – benché disponibili, in pratica i nostri stipendi vengono “congelati” dalla burocrazia».

 

Assunta Cristello

 

Nella foto: Franco Naccarato durante una intervista.

 

 

Fonte della Notizia

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com