VV.FF: An-Fi scrivono al parlamentare Tonino Gentile

Chiesta l’istituzione del distaccamento a Rogliano

 

IL GRUPPO di minoranza consiliare Alleanza Nazionale-Forza Italia ha scritto una lettera al senatore Antonio Gentile affinché intervenga presso il sottosegretario Nitto Palma per accelerare l’iter di definizione del decreto di istituzione di un distaccamento dei Vigili del Fuoco a Rogliano. Al parlamentare cosentino i consiglieri comunali del Pdl hanno chiesto anche l’istituzione di una colonna provinciale di pronto intervento dei VV.FF.. “Rogliano – si legge in una nota – è in grado di offrire spazi e strutture idonee dove ospitare i mezzi antincendio e di soccorso dei VV.FF.. Il Savuto ha urgente bisogno di un distaccamento dei VV.FF. visti i gravi e ingenti danni provocati dagli incendi che nell’estate 2007 hanno devastato circa 250 ettari di bosco”. Nel documento di ieri il centrodestra ha posto l’accento sulla presenza, a Rogliano, di una sede Com (Centro Operativo Misto) di Protezione civile, del presidio ospedaliero “Santa Barbara” che è dotato di postazione 118, di un ufficio del Corpo Forestale dello Stato e di un’associazione di volontariato che opera con ambulanze.“Ecco perché – prosegue la nota – la scelta del sindaco di Rogliano di spostare il distaccamento a Piano Lago, azzerando gli sforzi delle amministrazioni precedenti e gli impegni presi con il Ministero, è una scelta avventata e incomprensibile, presa sulla base di non si sa quali valutazioni”. “Eppure – ha concluso il gruppo di opposizione – qualche mese addietro è stato venduto alla Provincia un capannone di proprietà del comune originariamente destinato alla Protezione civile e che invece avrebbe potuto ospitare il distaccamento dei Vigili del Fuoco”.

 

G. St.

 

 

Nella foto: il gruppo consiliare An-Fi.

 

 

Fonte della Notizia

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com