Distaccamento Vigili del Fuoco: nota del sen. Gentile

Il parlamentare cosentino risentito per il mancato invito

 

 

«HO APPRESO dalla stampa dell’inaugurazione del nuovo distaccamento volontari dei Vigili del fuoco di Piano Lago. La sicurezza dei cittadini non può essere nè di destra nè di sinistra. Pertanto è disgustoso, oltre che singolare, assistere ad una inaugurazione senza invitare il Governo nella persona del sottosegretario Palma, eletto in Calabria, titolare della delega dei vigili del fuoco, nonchè promotore assieme al sottoscritto della scelta di Piano Lago». Lo afferma in una nota il senatore di Forza Italia, Antonio Gentile. «E’ altrettanto grave, sul piano prettamente istituzionale – aggiunge Gentile –non aver invitato i parlamentari cosentini tra i quali il sottoscritto, che si sono impegnati con forza a favore dell’annosa questione. Nulla di personale ma meraviglia non poco, la presenza del comandante provinciale dei vigili del fuoco, Dodaro, il quale per il ruolo istituzionale che ricopre non dovrebbe partecipare ad inaugurazioni politiche di parte alle quali il presidente Oliverio ci ha ormai abituati. È noto che il Governo Berlusconi ed i suoi parlamentari risolvono i problemi della gente creati dalla sinistra (Napoli-docet), mentre gli amministratori della sinistra – conclude Gentile – tendono ad accaparrarsi meriti che non gli appartengono».

 

 

Nella foto: il senatore Tonino Gentile.

 

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com