Sesta edizione del “Premio Cassiodoro”: i vincitori

Tema dell’iniziativa: "orizzonti e sguardi sul nostro mare"

 

PRESIDENTE del Premio Cassiodoro, Stefano Vecchione, ha reso noto i nomi dei vincitori della sesta edizione che quest’anno ha per tema: Orizzonti e sguardi sul nostro mare.

 

Questi i premiati:

 

Assunta Scorpiniti, scrittrice-giornalista, che nei suoi racconti ha fatto rivivere le storie delle donne del mare.

 

Mario Pirillo, assessore regionale all’agricoltura e alla pesca, che in questi anni ha guardato con attenzione alle problematiche dei pescatori.

 

Leonardo Iozzi, storico, autore di una pregevole monografia sulla marineria di Cetraro e sul mondo della pesca.

 

Leonardo Zolli, maestro di mare, che da oltre mezzo secolo, con la sua famiglia, vive di pesca.

 

Antonio Montesanto, maestro d’ascia, che con la sua arte costruisce barche che solcano l’azzurro del mare.

 

Cooperativa “La Torre” di Torretta di Crucoli, che fa conoscere e gustare nei mercati nazionale la sardella (matrimonio tra mare e terra).La manifestazione di consegna si svolgarà venerdì 8 agosto, con inizio alle ore 21, in piazza del popolo a Terravecchia, centro collinare della provincia cosentina, che si protende, quasi a toccarlo, sull’azzurro sconfinato dell’orizzonte jonico; una vera e propria terrazza sul mare che consente alla vista di spaziare sul paesaggio naturale calabrese seguendo la linea costiera da Punta Alice al Golfo di Taranto o, sull’opposto versante, attraverso alture disseminate di piccoli paesi, che si estendono fino alla Sila Greca, nelle estreme appendici orientali.

 

Nel corso della serata verrà presentato il volume di Mauro Santoro su Giovanbattista Spinelli conte di Cariati e duca di Castrovillari alla corte dell’imperatore Carlo V, da poco pubblicato dalla casa editrice cosentina Progetto 2000.

 

info su: www.editorialeprogetto2000.it
e www.premiocassiodoro.eu

 

Nella foto: il presidente del Premio Cassiodoro, Stefano Vecchione, mentre consegna il riconoscimento al prof. Filippo D’Andrea nell’edizione del 2006 dedicata a Giovanni Paolo II°.

 

Fonte: Editoriale Progetto 2000.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com