Calcio, concessa la denominazione “Rogliano 1948”

Decisione della Federazione Italiana Gioco Calcio

 

 

SI CHIAMERA’ Asd Rogliano 1948 in virtù della decisione della Fgci che il 3 luglio scorso ha ratificato il cambiamento della denominazione sociale che ora prevede l’anno di fondazione del sodalizio. In Calabria e nella provincia di Cosenza il calcio roglianese occupa un posto rilevante per via dei successi ottenuti in vari tornei dilettantistici. Dopo alcuni anni di anonimato a causa di una crisi perlopiù finanziaria, l’Asd Rogliano ha avviato un interessante progetto nei settori calcio a cinque e calcio giovanile ricevendo l’invito presso il centro sportivo di Coverciano, nonché dalla società Calenzano Calcio di Firenze con la quale ha allacciato un importante rapporto di collaborazione per quanto concerne il comparto allievi. Nella stagione 2007/2008 la società rossonera ha vinto il campionato di serie D calcio a cinque conquistando anche la Coppa Disciplina e alcuni tornei provinciali di categoria. All’Asd Rogliano Calcio 1948 alcuni giorni fa è stato assegnato il ‘Premio Sabatum’ per la sezione sport. Il sodalizio (presidente: Giancarlo Arcamone) è guidato da un gruppo di vecchie glorie che intendono mantenere viva la tradizione calcistica locale coniugandola con passione per lo sport e impegno socio-culturale. L’anno scorso, ricordiamo, la Rogliano del calcio ha festeggiato i suoi primi sessanta anni di storia con una rimpatriata (Partita del Cuore) che ha visto protagonisti ex calciatori, tecnici e dirigenti. Un evento organizzato trenta anni dopo la prima promozione in una categoria superiore.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: la formazione del Rogliano Calcio 1948 che vinse il torneo 1977-78.

 

 

Fonte

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com