Un anno di attività  in un memoriale della minoranza

Documento di Manfredi, Fuoco, Vespasiano, Caraudo

 

I CONSIGLIERI comunali Mario Manfredi, Giulia Fuoco, Eugenio Vespasiano e Francesco Ceraudo, in questi giorni hanno presentato un diario contenente materiale documentale relativo al primo anno di opposizione. Una sorta di cronaca dell’attività politica promossa e svolta all’interno del Consesso carpanzanese dai gruppi ‘Un cuore forte per Carpanzano’ e ‘Carpanzano sos sviluppo solidale’ – a partire dal giugno 2007. Nelle note inserite nel fascicolo la minoranza chiede conto della “pulitura del serbatoio e della condotta idrica” – di alcune decisioni della maggioranza, del “mancato coinvolgimento nell’iter procedurale” relativo all’assegnazione di una cittadinanza onoraria, spiega in dettaglio i motivi che hanno portato al voto contrario rispetto al Bilancio di previsione 2008, allega corrispondenza con la Prefettura di Cosenza riguardo la richiesta di pareri sulle competenze dei consiglieri comunali. In particolare, Manfredi, Fuoco, Vespasiano e Ceraudo pongono l’accento sulla questione dei tributi, nella fattispecie sulla riduzione della tassa dei rifiuti, sulla mancata stabilizzazione del personale precario lsu/lpu.

 

G. St.

 

 

Nella foto: Mario Manfredi e Giulia Fuoco, leader dei due gruppi di opposizione a Carpanzano.

 

 

Fonte

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com