Rogliano: trovato (e salvato) un esemplare di allocco

Si trovava all’interno di un cassonetto per l’ immondizia

 

UN BELL’ESEMPLARE di allocco è stato ritrovato (e salvato) nella tarda mattinata di ieri in un quartiere della cittadina al confine con la zona ‘Manche’. Il rapace è stato individuato da un passante in un contenitore dell’immondizia. L’uomo, che tornava dalla sua proprietà di campagna, ha notato il volatile all’interno del cassonetto ed ha provveduto a chiamare i vigili urbani. L’allocco è stato prelevato, adeguatamente sistemato e poi trasportato presso il centro attrezzato di Rende per la fauna selvatica, che dovrà garantirgli le giuste cure prima di riportarlo nel suo ambiente naturale. Difficile capire il perché l’uccello dalla vicina area di campagna è finito tra i rifiuti. Se la vicenda è riconducibile ai numerosi incendi che in questi giorni stanno devastando i boschi dell’entroterra, oppure se lo stesso rapace si trovava in quel posto alla ricerca di cibo. Unica certezza è che, fortunatamente, all’animale, apparso disorientato, è stata evitata una probabile brutta fine.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: l’allocco salvato ieri a Rogliano.

 

 

 

Fonte

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com