Rogliano, concluso di recente il Laboratorio Teatrale

Progetto promosso dall’Amministrazione comunale

 

 

L’INIZIATIVA, che si è svolta nei giorni scorsi, ha offerto a giovani di età compresa fra gli 8 e i 10 anni la possibilità di capire più da vicino il mondo del teatro sperimentando l’esperienza teatrale grazie a lavori di gruppo e individuali, percezione dello spazio, espressività corporea e vocale, interpretazione di testi, creazione di personaggi e messinscena. Nelle intenzioni degli organizzatori la proposta di un teatro come luogo di fantasia e creatività di gruppo e individuale, ma anche “luogo dell’interazione e del rispetto reciproco in un clima di gioco che permetta di entrare in maniera consapevole nel mondo del teatro, esprimendosi con serenità e superando eventuali resistenze caratteriali”. Rivolto ai soli residenti il progetto è stato sostenuto dall’Amministrazione comunale di Rogliano e curato dall’associazione ‘Zahir’. Il laboratorio è stato ideato e condotto da Giulia Cappelli con il supporto di Sandra Vizza e Anna De Blasi. A Rogliano, ricordiamo, l’associazione ‘Zahir’ ha collaborato anche alla edizione 2008 di ‘Tutti AcCorti’ – concorso video rivolto alle scuole secondarie cosentine e vinto, quest’anno, dal Liceo Classico Scientifico di Cetraro con il cortometraggio ‘Maroquin …!’

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: Giulia Cappelli (ass. Zahir) con l’assessore comunale, Mario Altomare.

 

 

Fonte

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com