Geracitano: “decidere al più presto da che parte stare”

Nuovo intervento del segretario cittadino dell’Udc

 

IL SEGRETARIO cittadino dell’Udc è intervenuto nella discussione sul futuro del partito, che da più tempo sta interessando organi dirigenti e base degli iscritti. L’intervento di Geracitano è arrivato dopo le esternazioni del vice segretario nazionale, Mario Tassone, che nei giorni scorsi, dalle pagine di questo giornale (Il Quotidiano della Calabria, nda) ha tracciato quello che a suo avviso dovrà essere la collocazione dell’Unione di Centro nel quadro politico italiano. Dal canto suo il segretario roglianese ha spiegato che è “estremamente sbagliato continuare a partecipare con disinvoltura a trattative in assenza del varo di una linea politica precisa”. L’interessato ha fatto sapere di essere preoccupato dal “chiacchiericcio” venutosi a creare intorno all’Udc su presunte scelte di schieramento, favorendo una situazione che per lo stesso Geracitano impone, al più presto, un confronto fra gli iscritti “gli unici – ha detto – abilitati a sancire la linea politica che il partito sarà chiamato a portare avanti”. “So bene le difficoltà che oggi il partito si trova dinnanzi, ma – ha ribadito il segretario – è giunto il momento delle scelte e nessuno può pensare di fare a meno di passaggi che non tengano conto delle istanze della base”. In un documento a sua firma, Romolo Geracitano ha affermato che “decisioni di una ristretta cerchia verticistica, che nei prossimi giorni potranno assumersi senza che queste siano sottoposte ad una adeguata verifica del consenso di base, oltre a meritare la legittima sconfessione potrebbero procurare fratture insanabili nella vita del partito”. A giudizio del segretario infatti “è quanto mai opportuno ed auspicabile che, chi oggi è chiamato ad esercitare il mandato di rappresentanza degli iscritti, si muova con senso di responsabilità e cautela sapendo che la massima condivisione nelle future scelte politiche rimane presupposto indispensabile perché l’Udc possa rimanere unita e soprattutto tornare a ‘contare’ nel difficile panorama politico italiano”.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: Romolo Geracitano durante un suo intervento.

 

Fonte

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com