Calcio a Cinque: avvio con sconfitta per il Rogliano

Dopo 3 pareggi e 20 vittorie termina la serie positiva rossonera

 

Campionato di Calcio a 5

 

Serie C2 – Girone A

 

Regione Calabria

 

 

Risultati della 1^ giornata di Andata

 

 

Asd Gs Citrarum C/5 – Ac Dhs San Lucido = 4 – 4

Usd Fabrizio C/5 – Asd Roglino 1948 = 3- 2

Ass. I Novelli 93 Cariati – Gs Telesio C/5 = 1 – 4

Asdc La Bussola Fuscaldo – SS Cantinella C/5 = 4 – 7

As Morelli – Luzzi C/5 = 8 – 2

As Rendese C/5 – Xerox Chianello = 6 – 0

  

 

Classifica:

 

As Morelli p. 3

– As Rendese C/5 p. 3

– Ss Cantinella C/5 p. 3

– Gs Telesio C/5 p. 3

– Usd Fabrizio C/5 p. 3

– Asd Gs Citrarum C/5 p. 1

– Ac Dhs San Lucido C/5 p. 1

– Asd Rogliano 1948 p. 0

– Ass. I Novelli 93 Cariati p. 0

– Asdc La Bussola Fuscaldo   

– SS. Luzzi C/5 p. 0

– Gs Xerox Chianello p. 0

 

 

Prossimo turno (25.10.2008 – ore 15)

 

Asd Gs Citrarum C/5 – Xerox Chianello =

Usd Fabrizio C/5 – Ac Dhs San Lucido =

Ass. I Novelli 93 Cariati – As Morelli =

Asdc La Bussola Fuscaldo – Gs Telesio C/5 =

As Morelli – As Rendese C/5 =

Asd Roglino 1948 – SS Cantinella C/5 =

 

 

 

Il Tabellino

 

USD Fabrizio C5: Sprovieri – De Luca – Schiavelli – Rubino A. – Rubino P. – Prezzo – Falbo – Cavallo – Berardi – Aprilante – Ruffo – Zanfoni.

 

 

ASD Rogliano 1948: Cristiano C. – Mendicino – Abramo – Aloe – Perri – Cristiano G. – Oddo  – Gallo – Gatto – Bisignano – Città.

 

 

Marcatori: Cristiano G. (R), Berardi (Fab),  Cavallo (F), Prezzo (F) – Perri (R)

 

 

"BISOGNA saper perdere, non sempre si puo’ vincere…" cantavano i Rokes nel lontano 1967, queste sono le parole che mister Mendicino ha rivolto ai suoi ragazzi al termine della partita d’esordio in Campionato. Ebbene sì, amici, dopo 3 pareggi e ben 20 vittorie (tra la stagione passata e le partite di Coppa Italia) termina la striscia positiva dell’ASD Rogliano 1948. E termina sul campetto di una "terribile" matricola, vincitrice dello scorso Campionato di serie D: l’USD Fabrizio C5. Parte bene il Rogliano che al 7′ minuto di gioco passa in vantaggio con una punizione dal limite battuta dal Cristiano G. ma il Fabrizio, ottimamente schierato in campo, sfrutta bene le ripartenze e al 14′ trova il pari con Berardi. Il Rogliano, forse complice il caldo fuori stagione, soffre la veemenza degli avversari che si presentano più volte al tiro ma Cristiano C. nega più volte il goal respingendo anche un tiro libero. Al 27′ nulla può quando Cavallo, ben appostato sul secondo palo, realizza. Nel secondo tempo la squadra del Savuto cerca di pareggiare i conti ma i tentativi di Gallo e Perri sono ben controllati da Sprovieri. Al 9′ Prezzo realizza il 3 a 1, al al 17′ è ancora Cristiano C. ad evitare un pesante passivo parando un tiro libero. Qualche minuto più tardi il Rogliano ha l’opportunità di riaprire la partita ma questa volta è Sprovieri a neutralizzare il tiro libero di Gallo. I minuti finali non sono consigliati ai deboli di cuore: Cristiano G. ferma un giocatore coriglianese e riceve il secondo giallo, al 25′ Perri accorcia le distanze, al 28′ Città tira sul portiere, al 31′ Sprovieri para il tiro libero calciato da Mendicino, al 32′ Perri colpisce la base del palo e su questa azione la partita termina. Onore ai vincitori che hanno dimostrato saggezza tattica e condizione atletica, onore ai vinti che hanno dimostrato grande lealtà e fair play (su indicazione dei compagni Città ha buttato la palla in fallo laterale nonostante fosse a tu per tu con il portiere).

 

 

Nella foto: un momento della gara fra Fabbrizio e Asd Rogliano.

 

 

Fonte: Asd Rogliano C/5.

 

 

Per saperne di più: http://www.roglianocalcioa5.it/

 

 

 

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com