City bike: successo per la “2^ Pedalata della Salute”

Cosenza, bella manifestazione per le strade della città

 

SI E’ SVOLTA nei giorni scorsi a Cosenza la “II^ pedalata della Salute” organizzata dall’Associazione giovani diabetici in collaborazione con la società ciclistica “gruppo sportivo Rusoli”. Una bella passeggiata in bicicletta aperta a ciclisti, bambini e a tutti coloro che avessero voglia di lasciare a casa l’auto e godersi la propria città da un altro punto di vista. Se la prima edizione non aveva deluso le aspettative degli organizzatori, quest’anno si parla di un vero e proprio successo, destinato a diventare un appuntamento fisso per la città. Niente classifiche e niente premiazioni ufficiali, qui davvero l’importante è stato partecipare. Non a caso, l’obiettivo principale della giornata era richiamare l’attenzione di cittadini ed istituzioni sulla prevenzione e cura del diabete. A tal proposito, è stato allestito uno stand dove alcuni medici volontari dell’Ospedale Civile dell’Annunziata e membri della Croce Rossa hanno fornito agli interessati informazioni utili sulla malattia. Era possibile, inoltre, misurare gratuitamente e pressoché in tempo reale i valori glicemici. Il corteo si è radunato in Piazza Matteotti presso la sede del Coni – che patrocinava l’evento insieme alle Amministrazioni comunale e Provinciale – per poi snodarsi lungo le principali vie della città per un totale di oltre sette chilometri. A riprova dell’importanza della giornata, ad affiancare la presidentessa Elvira Maddaloni ai nastri di partenza vi erano il sindaco di Cosenza Salvatore Perugini, l’assessore alla mobilità Agostino Conforti e il maresciallo Cosimo Saponangelo. “Una manifestazione lodevole, che di certo avrà seguito nei prossimi anni – ha affermato Salvatore Perugini, prima di partire in sella alla sua bicicletta – intanto l’amministrazione comunale continuerà a lavorare per fare in modo che vi siano più piste ciclabili. Il futuro di una città passa anche attraverso il sano sport”.

Alessandra Pagano

 

Nella foto: la manifestazione di Cosenza.

 

 

 Fonte

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com