Bianchi batte il San Fili: vittoria cercata e ottenuta

Conquistati 3 punti importanti contro il forte S. Fili

 

Campionato di Prima Categoria Calabrese

 

Girone B

 

Bianchi  Vs San Fili = 1- 0

 

 

Il Tabellino:

 

BIANCHI (4 –4 –2):

Tarantino, Taverna M, Pettinato, Consoli, Giustiniano, Bruno, Cerqua (25’ st Guzzo) Perrone (20’ st Fazio) Bernardo, Chiodo F. Taverna Mauro (38’ Chiodo Paolo)

Allenatore: Lorenzo Stranges.

In panchina: Taverna Marco, Chiodo Paolo, Piccoli, Talarico, Guzzo, De Cello, Fazio.

 

SAN FILI (4 – 4 – 2):

Bellisario, Cappa, Gallo, Covello l, Sacchini, Lo Gullo, Mooio, Miraglia (35’ st Anastasio) Leonatti P, Martino ( 35’ st Legnetti F), Pellicori ( 26’st Franco)

Allenatore: Salvatore Barone.

In panchina: Paternostro, Putero, Covello M, Marino, Franco, Anastasio, Legnetti F.

 

ARBITRO: Roberto Facetola di Paola.  

(assistenti: Domenico Bianco e Francesco Andrieri).                               

 

MARCATORE: al 29’ st Giustiniano (B)

 

NOTE: Tipica giornata estiva, spettatori 200 circa, terreno di gioco in perfette condizioni.

Ammoniti: Leonetti P, Sacchini e Lo Gullo( S. F); Bruno e Guzzo (B).

Calci d’angolo: 4 (B) e 3 (S.F).

Espulsi: al 30’ pt Bernardo (B) e Gallo (S. F)

Recupero 5’ pt 5’ st.

 

IL BIANCHI conquista sul terreno amico 3 punti preziosi ai danni di buon San Fili. Il gol giunge al secondo tempo, quando mancano 15 minuti al termine dell’incontro, durante i quali gli ospiti non hanno la lucidità e la forza di reagire.

 

Cronaca: un primo tempo tutto sommato giocato alla pari. I padroni di casa sciupano due ghiotte occasioni al 18’ e 19’ con Taverna Mauro che da buona postazione non riesce ad insaccare in rete. Anche il San Fili al 14’ con Leonetti P spreca una buona occasione. Al 30’ Gallo e Bernardo a seguito di un’azione convulsa, sfociata in un diverbio, guadagno anzitempo gli spogliatoi. Nella ripresa, il gioco non cambia di molto, e quando tutto fa pensare ad un pareggio, gli uomini di Mister Stranges, che sanno bene di non poter perdere la partita tirano fuori la grinta e si portano in vantaggio, su cross di Talarico, Giustiniano, con un pallonetto di testa insacca in rete regalando la prima vittoria alla matricola biancara. Una vittoria che la quadra di casa ha cercato in tutti i modi mostrando caparbietà e una buona organizzazione di gioco.

 

Pasquale Taverna

 

 

Nella foto: una formazione dell’Ac Bianchi.

 

 

Fonte

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com