Pesca sp.: Subbo e Pigliafiore vincono il “Colabrici”

La coppia piemontese ha vinto la 3^ ed. del Torneo

 

ROMANO Subbo e Roberto Piagliafiore hanno vinto la terza edizione del ‘Torneo Colabrici’ che si è svolta sabato 11 e domenica 12 ottobre presso il laghetto Colabrici di Santo Stefano di Rogliano. Dietro quella piemontese della società Rinascita Torino si sono classificate le coppie Faino-Ricciardiello (Le Aquile-Salerno) e Pizzilli-Leonardo (Iridea Team – Catanzaro). La pesca di trota al lago è stata organizzata dalla Società Dilettantistica ‘Colabrici’ in collaborazione con la Provincia di Cosenza, la Comunità montana del Savuto e molti comuni dell’entroterra cosentino. Alle gare hanno partecipato concorrenti provenienti da diverse regioni italiane che, complice la le belle giornate di sole, hanno dato vita ad un interessante torneo lungo il perimetro del piccolo e ben attrezzato impianto acquatico alle porte di Rogliano. La prima parte della manifestazione era iniziata con una esposizione di prodotti per la pesca sportiva e una dimostrazione pratica a cura di Roberto Pigliafiore, Franco Griffa e Salvatore Sala. Suddiviso in settori, ciascuno con cinque concorrenti, il torneo ha vissuto il suo momento clou domenica mattina con la gara vera e propria le cui fase sono state intermezzate da apposito ripopolamento. Nel lago sono state gettati 1000 kg di pesce, circa seimila esemplari di trota. Il terzo ‘Torneo Colabrici’ si è concluso con la pesatura, la stesura delle classifiche e la premiazione dei vincitori. Soddisfazione è stata espressa dal presidente della struttura che ha permesso la realizzazione dell’evento. Il presidente dell’Asd Pesca Sportiva ‘Colabrici’ ha posto l’accento sulla buona riuscita di un appuntamento che ha garantito presenze da tutta la penisola. “Un grazie di cuore a tutti i pescatori che hanno voluto onorarci della loro presenza nel nostro meraviglioso territorio del Savuto – ha detto Francesco Notaristefano – ma anche alle istituzioni che hanno permesso lo svolgimento dell’iniziativa”. I vincitori sono stati premiati alla presenza dell’assessore provinciale con delega alla caccia e pesca, Pietro Mari, e di alcuni sindaci del comprensorio.

 

G. St.

 

 

Nelle foto: alcune fasi della gara.

 

 

 Fonte

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vedi anche:

 

http://www.savutoweb.it/portal/index.php?option=com_content&task=view&id=1506

 

http://www.savutoweb.it/portal/index.php?option=com_content&task=view&id=878

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com