Il mondo politico calabrese perde Francesco Principe

Scompare uno dei più importanti politici contemporanei

 

 

L’EX PARLAMENTARE si è spento oggi (5 novembre 2008) all’età di novant’anni. Principe è stato sindaco di Rende dal 1952 al 1958. Laureato in Scienze Agrarie aveva partecipato alla campagna elettorale per l’elezione dei componenti dell’Assemblea Costituente nel 1946 come membro del Partito Socialista al fianco di Pietro Mancini e più direttamente, come candidato, alle elezioni del 1958 per il rinnovo del Parlamento. Nel 1963 era stato nominato vice presidente del gruppo parlamentare del Psi alla Camera dei Deputati. Sottosegretario all’Agricoltura ed alle Partecipazioni Statali negli Anni Sessanta, Francesco Principe aveva ricoperto anche il ruolo di presidente della Giunta regionale della Calabria (1985). Ancora in attività, attualmente ricopriva l’incarico di presidente del Consiglio provinciale di Cosenza. Con Principe scompare uno dei più importanti personaggi calabresi della storia politica contemporanea.

 

R.S.

 

 

Nella foto: l’on. Principe (a sinistra) con il sindaco di Rogliano Giuseppe Gallo e Giacomo Mancini durante una sua visita nel Savuto.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com